Magazine Africa

Irriverenza(?)/Spazio Poesia

Creato il 22 novembre 2015 da Marianna06

Ona_l

Uomini

donne

costruttori

gli uni

e

fattrici

le altre

giorno

dopo

giorno

d’elevate

torri

d’egoismo.

Inseguitori

di fittizie

inanellate

quotidiane

fantasie

di benessere.

Solitari

 mastodonti

ignari

d’avvenire.

Creature

avide

di banalità

e  

cieche

troppo

cieche

dinanzi

allo tsunami

che travolge.

                                           Marianna Micheluzzi


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Chiodi (Ripensando Paul Claudel) /Spazio Poesia

    Chiodi (Ripensando Paul Claudel) /Spazio Poesia

    Chiodi... Incisività. Essenzialità. Brevità. Fugacità. Parole. Infissi nelle carni dolenti i chiodi sono testimoni e narrazione lacerante di sempre della... Leggere il seguito

    Da  Marianna06
    AFRICA, SOCIETÀ, SOLIDARIETÀ
  • Ragazzina in bicicletta /Spazio Poesia

    Ragazzina bicicletta /Spazio Poesia

    Sicura di te pedalavi agile scattante nel cortile deserto alle prime ore del mattino e ti piaceva che altri nell’alba rosata seguisse con lo sguardo il tuo... Leggere il seguito

    Da  Marianna06
    AFRICA, SOCIETÀ, SOLIDARIETÀ
  • Nostalgia / Spazio Poesia

    Nostalgia Spazio Poesia

    Odore d'inchiostro...profumo d'erba appena falciata che sale a tratti da una finestra aperta sulla notte... e nella piccola stanza della grande casa fiocamente... Leggere il seguito

    Da  Marianna06
    AFRICA, SOCIETÀ, SOLIDARIETÀ
  • Donna del mare /Spazio Poesia

    Donna mare /Spazio Poesia

    In un alba silenziosa odi appena la risacca dell’onde e il grido sincopato dei gabbiani. Improvvisa nell’aria lattiginosa del mattino compare una donna in... Leggere il seguito

    Da  Marianna06
    AFRICA, SOCIETÀ, SOLIDARIETÀ
  • Spezzoni/ Spazio Poesia

    Spezzoni/ Spazio Poesia

    Mancò l’applauso quella sera a teatro. E il cielo azzurrino sul cortile affollato l’indomani fu complice. Lo sguardo furtivo dall’alto del terrazzo era come... Leggere il seguito

    Da  Marianna06
    AFRICA, SOCIETÀ, SOLIDARIETÀ
  • Giro di boa /Spazio Poesia

    Giro /Spazio Poesia

    Ipocrisia velata copre nodi amicali. Fermo- immagine. L’uccello della notte canta com’è aduso la fine del giorno e fra- tanto le acque del fiume incontrano il... Leggere il seguito

    Da  Marianna06
    AFRICA, SOCIETÀ, SOLIDARIETÀ
  • Ascesa /Spazio Poesia

    Ascesa /Spazio Poesia

    Silenzio assoluto in cima a un crinale nell’aria frizzante e tersa di un mattino d’agosto è preghiera. Marianna Micheluzzi Leggere il seguito

    Da  Marianna06
    AFRICA, SOCIETÀ, SOLIDARIETÀ