Magazine Maternità

It’ been a bad day (please don’t take a picture)

Da Seavessi
No e no e no.It’ been a bad day (please don’t take a picture)


Nell’ordine:Da due notti i sonni finalmente ciuccio-free di Seavessi sono funestati da un incubo orribile, sempre lo stesso; Seavessi che per misteriosi motivi è in fuga si ritrova con la Tina (che però a un certo punto scompare, dov’è che te ne vai Tina? Eh? Eh?) sul sedile posteriore di una macchina di cui non vede l’autista. Il sedile è pieno di cartine stradali, libri, appunti, e cartacce varie; Seavessi sa che guardandoli potrebbe capire dove sta andando l’auto ma ne è terrorizzata.No, Seavessi non ha ALCUN PROBLEMA col controllo, perché? Strane idee che vi vengono. Mah.

Di conseguenza Seavessi sia ieri che oggi si è  svegliata dell’umore di un caimano a dieta.

Poi, stamattina Seavessi per la prima volta da sabato sera si è infilata delle scarpe degne di tale qualifica, al posto delle ballerine di tela; no buono. No buono per niente. Seavessi sta seriamente meditando di recuperare una stampella per domani – e no, non ci torno al PS, ho già dato.Con il suo piede blu dentro una scarpa stretta Seavessi oggi deve fare ancora quei sei milioni di cose, rotolare fino dal parrucchiere per fare una parvenza di piega, andare a comprare il riso da lanciare a ZiaDolce e delle mollette matrimoniesche per l’Infanta – che dal canto suo, ha annunciato che lei domani sposerà, oltre al Mioluca, anche Matteo e Filippo e Fabiofassio.No, ma basta saperlo.Seavessi stamattina, dell’umore di cui sopra, ha minacciato di morte repentina e dolorosa MaritoNP, se non avesse fatto N cose previste dal Seavessi-elenco pre matrimonio. Seavessi sa benissimo che MaritoNP si dimenticherà o giudicherà non necessarie 8 cose su 10 del Seavessi-elenco pre matrimonio, salvo poi domani lamentarsi che _ecco, quando si tratta della mia famiglia ti (e sottolineo TI) dimentichi sempre tutto.

Seavessi avrebbe voglia di ributtarsi a letto.
No neanche, Seavessi ha paura dell’incubo.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines