Magazine

Ivana Omazic: dopo Céline e Margiela debutta da Re-Bello‏

Creato il 09 ottobre 2015 da Moviestyle @federicochim

Schermata 2015-10-09 alle 10.35.11
RE-BELLO
nasce a Bolzano nel 2012 grazie all’iniziativa di Daniel Tocca, Daniel Sperandio ed Emanuele Bacchin. Imprenditori giovani, forti di esperienze formative internazionali avvenute nelle fila di importanti Multinazionali, interrotte per intraprendere una comune e personale sfida.
L’idea fondativa del brand é molto chiara: progettare il primo fashion brand del mondo dedicato ai concetti di responsabilità e innovazione, saldando stile, design e moda ai temi del rispetto ambientale.

RE-BELLO crea, produce e distribuisce collezioni Uomo e Donna che derivano da capi della tradizione sportswear e che, dopo il successo delle prime campagne dedicate a collezioni di felpe e t-shirt, si stanno decisamente orientando su una proposta di total look fashion.

Il DNA del brand si esprime  attraverso l’utilizzo esclusivo di fibre eco-sostenibili, caratterizzate da comfort estremamente superiori a quelle utilizzate ad oggi nel settore moda, e la ricerca effettuata attraverso collaborazioni con i centri di ricerca delle più avanzate università e con gli stessi produttori.

Le collezioni RE-BELLO ad oggi vengono prodotte con fibre quali eucalipto, bamboo, cotone organico, lana riciclata, cipresso. La ricerca e lo studio di queste materie  sono continui e rappresentano il principale impegno aziendale, raggiungere l’eccellenza attraverso lo studio e l’innovazione. Ne sono solo esempi la fibra di ortica e il pregiato PET riciclato dalle bottiglie d’acqua.
L’utilizzo di questo tipo di materiale, evoluto ed inedito, rende l’intero processo produttivo sostenibile ma, oltre ad essere vantaggioso per l’ambiente, presenta notevoli vantaggi per chi li indossa in quanto notevolmente performanti sotto ogni punto di vista, compreso quello estetico.

Le peculiarità del brand, la valenza dell’intero progetto, il corteggiamento serrato del giovane management di RE-BELLO, hanno portato nel 2015 alla straordinaria presenza di Ivana Omazic in veste di Art Director a partire dalla collezione SS 2016. Ivana Omazic, con un passato recente da Art Director di affermate griffe ed impegnata in valenti progetti legati alla  valorizzazione delle eccellenze creative croate, ha dato vita alla prima vera sustainable total look collection presente sul mercato internazionale, facendo di RE-BELLO un player competitivo sul mercato del fashion design.

RE-BELLO produce le sue collezioni in Europa e si adopera per trovare le materie prime negli stessi Paesi dove avviene il confezionamento del capo.

Il brand é distribuito in Italia, dove conta 100 doors tra cui Incontro di Trento, Tessabit di Como, Antonacci di Frosinone, Bariviera di Conegliano, Oberrauch Zitt di Bolzano. Nei Paesi DACH (Germania, Austria e Svizzera) conta su 100 Doors tra cui Keiser di Friburgo, Maier Seefeld di Seefeld , Gaarhammer Mode e molti altri anche in Olanda, Danimarca e Giappone. L’obiettivo é crescere in Europa ed Oltreoceano sin dalla presentazione della FW 16-17

www.re-bello.com


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :