Magazine Cultura

Jazz Ascona 2010

Creato il 23 giugno 2010 da Rebiolca
Jazz Ascona 2010
JazzAscona 2010, un mix di cultura e divertimento
per un festival che reinventa la tradizione

Dal 24 giugno al 4 luglio
Mercoledì 23 giugno l’anteprima italiana a Stresa. Poi, dal 24 giugno si parte: undici giorni di festa e animazione con oltre 200 concerti e 300 artisti invitati, una serie di eventi speciali, e un cast di musicisti davvero importante, comprendente star internazionali ed artisti emergenti. Diventato uno dei più importanti eventi mondiali dedicati agli stili storici del jazz e alla musica di New Orleans, JazzAscona è l’occasione più unica che rara per tornare a vivere i fasti dell’Ascona festaiola, nottambula e cosmopolita che aveva segnato un’epoca. Molte le novità proposte quest’anno dal festival. Seguite la guida per non perdervi nei meandri di un programma più ricco che mai.
JAZZASCONA FOR DUMMIES
LA FORMULA
Diretto per la settima volta da Nicolas Gilliet (39 anni), JazzAscona Festival guarda dinamicamente in avanti, senza per questo rinnegare la sua anima e la sua vocazione.
Gli organizzatori cavalcano il successo della 25esima edizione, potenziando la formula magica dello scorso anno: più artisti presenti per meno giorni (in modo da garantire un frequente ricambio e un maggiore dinamismo nel programma) e l’apertura a concerti unici, con la presenza di star della scena jazz a far da traino all’evento. Con oltre 400 ore di musica, JazzAscona è la più lunga maratona dell’estate musicale ticinese, nonché un vero e proprio punto di riferimento per i jazzisti di tutto il mondo: ad Ascona la scena musicale si incontra, si conosce, suona assieme, ed è qui che nascono ogni anno nuove collaborazioni. Ad Ascona il jazz reinventa la tradizione. In questo il festival è semplicemente il numero uno.
I PALCHI
Dalle 11 del mattino in poi Ascona è a tutto swing. Più orientati al genere traditional, i concerti diurni si svolgono in vari ristoranti della città. La sera la musica si concentra, con i sui eventi più spettacolari, sul lungolago, “la piazza” degli asconesi. Sei i palchi ufficiali. La tenda Jazz Club al Torre accoglie gli eventi clou del festival; il palco di Piazza Elvezia (con oltre 600 posti a sedere) funge da secondo palco principale; ma forse i palchi più suggestivi sono quelli di fronte alla chiesa di San Pietro e Paolo e al Seven, a fianco del piccolo, pittoresco porto.
TIRAR TARDI…
Punto di forza del festival sono da sempre le mitiche jam session (quest’anno al Delta Beach Lounge), che a partire da mezzanotte riuniscono molti musicisti per un after-hour che si protrae fino all’alba. Qui si ritrova il vero spirito del jazz, fatto di voglia di divertirsi, di confrontarsi e di mettere alla prova la propria abilità di improvvisatori. Per chi vuole fare tardi in Piazza, da non perdere sono le Midnight Sessions alla tenda Jazz Club, con un programma che da mezzanotte alle 2.30 darà ampio spazio a concerti live di gruppi essenzialmente R&B;, soul e funk. Get Up! Let’s Dance!
LA MUSICA
Ce n’è per tutti i gusti! Dal dixie più ortodosso al jazz per i palati più raffinati, dal blues al funk di New Orleans. Il festival, come filosofia, rende omaggio agli stili storici del jazz, in cui peraltro affondano le radici di tanta parte della musica di oggi, ma questo non esclude incursioni in altri generi. Specialmente in piazza, particolare attenzione viene riservata alla programmazioni di eventi spettacolari, in grado di soddisfare i gusti di un ampio pubblico. L’edizione 2010 è dedicata alla (ri)scoperta di vecchi e nuovi standard del jazz. I grandi classici insomma, in cui rivivono le note di brani celeberrimi e popolari (spesso provenienti da colonne sonore, musical, o dal repertorio pop), che il jazz fa suoi e rielabora.

TAPPETO ROSSO
Ad Ascona lo si srotola solo per i ricevimenti di privati e sponsor, che si svolgono nella Terrazza alla tenda Jazz Club. Molte personalità frequentano però il festival, spesso in forma anonima. Si racconta che Carla Bruni sia stata in incognito al festival alcuni anni fa, quando ancora non era Madame Sarkozy. L’anno scorso è stato intravisto Kofi Annann. E quest’anno? Fra i nomi più chiacchierati c’è quello di George Clooney, invitato alla serata del 28 giugno dedicata alla sua celebre zia cantante. La sua presenza resta tutta da confermare.
HIGHLIGHTS DEL PROGRAMMA 2010
24 giugno: Paula Morelenbaum con SWR Big Band
25 giugno: Ray Gelato
28 giugno: Rosemary Clooney
2 e 3 luglio: Biréli Lagrène
Il programma completo è costantemente aggiornato nel sito ufficiale www.jazzascona.ch
INFORMAZIONI PRATICHE
Per informazioni sul festival e le possibilità di alloggio: Ente Turistico Lago Maggiore 6600 Locarno, Svizzera. Tel + 41 91 791 00 91. [email protected]
Biglietti:
Ticket 1 sera: 20 franchi (15 Euro)*;
Studenti e apprendisti: 10 franchi – Ragazzi fino a 14 anni gratis
Pass 3 giorni: 55 franchi (40 Euro)*
Pass 10 giorni: 170 franchi (120 Euro)*
*Prezzi in Euro indicativi, possono variare a dipendenza del cambio
Park & Ride
700 posti auto gratuiti sono disponibili all’ex aerodromo di Ascona con servizio shuttle da e per il lungolago fino alle ore 01.30.
Bus Corse Speciali e Offerta RailAway
Le FART organizzano delle corse speciali da Ascona per Locarno-Minusio-Tenero (campeggi). L’ultima parte da Ascona alle 01.28. Dal canto suo, RailAway propone il biglietto speciale Ticino Event con una riduzione del 50% sul viaggio in treno dalla qualsiasi stazione FFS in Ticino a Locarno (più trasferimento gratuito in bus da Locarno ad Ascona Posta). Inoltre, su presentazione del biglietto Ticino Event o di un Abbonamento generale si riceve in omaggio un CD. Il biglietto Ticino Event è ottenibile alle stazione FFS e ai distributori di biglietti in Ticino.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Vinòforum Jazz Festival

    Vinòforum Jazz Festival

    Serata frizzante ieri sera al Vinòforum, con la musica del "The Bridget Quartet". Complici anche la serata favorevole e qualche buon bicchiera di vino, Marco... Leggere il seguito

    Da  Simonilla
    CONSIGLI UTILI, CULTURA, EVENTI, LIFESTYLE
  • Note jazz a Montefiascone

    Note jazz Montefiascone

    24 luglio - 1 agosto 2010, Montefiascone (Vt)Note di Jazz ad EST FILM FESTIVAL con Paolo di Sabatino Trio. Special guest Antonella RuggieroDal 24 luglio al 1... Leggere il seguito

    Da  Simonilla
    CONSIGLI UTILI, CULTURA, EVENTI, LIFESTYLE
  • Alla Casa del Jazz è "Summertime"

    Domenica 27 luglio nello splendido parco della Casa del Jazz è di nuovo “Summertime”, la rassegna di concerti all'aperto che ogni estate, da sei anni, porta a... Leggere il seguito

    Da  Simonilla
    CONSIGLI UTILI, CULTURA, EVENTI, JAZZ / BLUES
  • Gli Oddjob alla Casa del Jazz

    Oddjob alla Casa Jazz

    Sabato 12 giugno alla Casa del Jazz, in collaborazione con con l’Ambasciata di Svezia a Roma, ospita il gruppo svedese Oddjob, che conferma il suo estro... Leggere il seguito

    Da  Simonilla
    CONSIGLI UTILI, CULTURA, EVENTI, LIFESTYLE
  • Franco Ferguson alla Casa del Jazz

    Franco Ferguson alla Casa Jazz

    Trovajoli – Piccioni – Umiliani Il direttore artistico Luciano Linzi nel ricordare che siamo in un anno "particolarmente difficile per la congiuntura... Leggere il seguito

    Da  Simonilla
    CONCERTI E FESTIVAL, CONSIGLI UTILI, CULTURA, EVENTI, LIFESTYLE, MUSICA
  • "Summertime" alla Casa del Jazz i Giovani Leoni

    "Summertime" alla Casa Jazz Giovani Leoni

    Trovajoli – Piccioni – Umiliani Alla Casa del Jazz prosegue il programma di "Summertime" con i "Giovani Leoni Europei", uno spazio musicale realizzato in... Leggere il seguito

    Da  Simonilla
    CONSIGLI UTILI, CULTURA, EVENTI, LIFESTYLE
  • Vijay Iyer il 5 luglio alla Casa del Jazz

    Vijay Iyer luglio alla Casa Jazz

    Lunedi 5 luglio, il calendario di "Summertime" in programma della Casa del Jazz, propone un grande evento musicale: il concerto del Vijay Iyer Trio, che si... Leggere il seguito

    Da  Simonilla
    CONSIGLI UTILI, CULTURA, EVENTI, LIFESTYLE