Magazine Libri

Jeranto: concerto, sotto l’ombroso e secolare uliveto della baia.

Creato il 21 agosto 2014 da Luigiderosa @Luigi2006

  
   ”La roccia di Jeranto come la roccia delle Alpi, tragico teatro di guerra dal 1915 al 1918;la paura, il
Jeranto: concerto, sotto l’ombroso e secolare uliveto della baia. sacrificio dei minatori di Jeranto come le paure e il sacrificio di milioni di soldati; i muli di Jeranto come i muli degli Alpini; il mare che il Musicista/ammiraglio francese Jan Cras tanto amò e canto in tanti brani per pianoforte;il mare che costrinse l’Ammiraglio/musicista Jan Cras a tragiche scelte nel corso della Grande Guerra.
     
Domenica 31 agosto 2014 ore 11,45 Baia di Jeranto - Massalubrense
Concerto, sotto l’ombroso e secolare uliveto della baia.     Il primo appuntamento della rassegna 2014/15: “Sottratti troppo presto alla vita da un tragico destino.     Sottratti all’oblio dalla Musica
Jeranto: concerto, sotto l’ombroso e secolare uliveto della baia.Concerti dedicati ,innanzitutto, ai tanti musicisti uccisi in giovane età, e per questo quasi del tutto ignorati, nel corso del tragico conflitto 1914/18 del quale si commemora l’anniversario; concerti con brani scritti nel corso della guerra, dall’Australia al Canada.Proiezione di foto e spartiti rarissimi.
Il concerto è abbinato alla tradizionale visita guidata alla Baia che inizierà alle ore 9,30 dalla piazzetta di Nerano, per riprendere nel pomeriggio nella cava e nell’area industriale dismesse dell’Italsider.
Luigi Abatevl   Alessandro Zerella  vla   Silvano Fusco  vlc eseguiranno
Avvertenza:In caso di avverse e non sperate condizioni meteorologiche, il concerto si terrà alla stessa ora presso la congrega del SS. Rosario in piazza Sant’Agata, a Sant’Agata sui Due Golfi frazione collinare di Massa Lubrense (NA).
Avvertenza :la partecipazione agli appuntamenti richiede prenotazione obbligatoria   (max 60 posti),telefonando al cell. N. 335/8410253. E’ possibile prenotarsi ,con contributi diversi,sia per la visita guidata + il concerto, oppure solo per il concerto.
Contributo per visita guidata e concerto:Adulti: € 10; Ragazzi (fino a 12 anni): € 6; Bambini (fino a 3 anni): gratuito; Iscritti FAI e residenti nel Comune di Massa Lubrense: € 8; Famiglie (2 adulti + 2 ragazzi): € 25.

Solo Concerto: contributo minimo € 5 (posto a sedere)
N.B. : è quasi inutile rammentare che si accede alla baia di Jeranto solo a piedi,partendo dalla piazzetta di Nerano (55’ il tragitto), con un tratto di 300 metri di discreta pendenza.
Info: : FAI - Baia di Ieranto, 335/8410253 – [email protected] [email protected];   cell 339 60 31 725
su Facebook,utile in caso di tempo incerto (tocchiamo ferro) contattare Cuomo Beniamino (il meno giovane di due, con vestito e cravatta).
Ideazione e presentazione del Concerto a cura dell’Associazione AEQUA 20 di Vico Equense.
a cura di Beniamino Cuomo

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazine