Magazine Lifestyle

Jorge Rodríguez-Gerada: land artist for Culture Jamming

Creato il 13 dicembre 2013 da Ilovegreen @ilovegreen_blog

Jorge Rodriguez-Gerada cover

Jorge Rodríguez-Gerada è un artista cubano/americano, negli anni ’90 è stato uno dei fondatori del movimento New York Culture Jamming ed è tuttora un innovatore nel panorama dell’arte urbana internazionale. Naomi Klein lo cita nel suo libro No Logo, come uno dei precursori dell’utilizzo di ritratti anonimi ormai comuni nell’ambito della street art, in contrapposizione alle più note icone culturali diffuse sui cartelloni pubblicitari.

Le sue opere si compongono esclusivamente di materiali organici, sono realizzate su grande scala e diffuse grazie alle tecnologie satellitari. Quest’anno per l’Ulster Bank Belfast Festival ha realizzato il più grande ritratto land art del Regno Unito e Irlanda. Trentamila picchetti, duemila tonnellate di terreno e duemila tonnellate di sabbia, differenti profondità cromatiche per realizzare quello che, solo dall’alto, appare come un volto di bambino che guarda il cielo. Inno alla speranza secondo Jorge Rodríguez-Gerada.

wish-by-jorge-rodriguez-gerada-designboom-03
wish-by-jorge-rodriguez-gerada-designboom-01
obama
Obama Rodriguez-Gerada
Gal·la
Gal·la foto

Jorge Rodríguez-Gerada: land artist for Culture Jamming


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :