Magazine Bellezza

Kalahari, la nuova cipria bronzer di Neve Cosmetics

Creato il 22 giugno 2014 da Skinki @Skinki

Con l’arrivo dell’estate Neve lancia un nuovo prodotto studiato appositamente per la stagione, per combattere lucidità e pori dilatati e donare allo stesso tempo colorito al viso a chi non si è ancora esposto al sole.

Nasce Kalahari, una cipria HD e bronzer minerale.

 

NeveCosmetics-CipriaMinerale-Kalahari


La nuova creazione minerale Neve Cosmetics ha due funzioni: dona un colorito sano e nel contempo minimizza i pori regalando un finish liscio, omogeneo e perfettamente opaco.

L’ispirazione alla sua origine è il clima caldo ma deliziosamente asciutto e ventilato del Kalahari, il maestoso deserto fossile sudafricano dalla bellezza senza tempo.

NeveCosmetics-CipriaMinerale-Kalahari

Composta da preziosi ingredienti minerali e vegani: vellutata mica, silica dalle proprietà seboassorbenti ed uniformanti, e pigmenti minerali, accentua l’abbronzatura naturale di ogni tipo di pelle, donando un colorito sano e solare ed un incarnato perfetto in un attimo.

Consigli d’uso: sfumare con un pennello morbido su fronte, zigomi, mento e ponte del naso, ovvero le zone del viso che oltre ad abbronzarsi prima tendono a lucidarsi di più.

 

La nuova cipria/bronzer Neve sarà disponibile a partire da mercoledì 25 giugno su www.nevecosmetics.it ma non sarà l’unica novità!

Si aggiungono alla famiglia pastello lipcolor Neve due nuove tonalità: il tropicale Aragosta/Coral ed il delicatissimo Conchiglia/Nude.

NeveCosmetics-Biomatita-Pastello-Aragosta-Coral

NeveCosmetics-Biomatita-Pastello-Conchiglia-Nude

Se la cipria/bronzer non è un prodotto che mi attrae particolarmente, dagli swatch visti online, sono invece rimasta piacevolmente colpita da Aragosta, anche se non sono certa che mi potrebbe star bene. Come sempre darò un’occhiata alla promozione che solitamente accompagna i nuovi lanci e valuterò se lasciarmi tentare o meno.

Cosa pensate di questo nuovo prodotto?

•♥· Bisous Bisous ·♥•

 


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :