Magazine Cultura

Kindling the moon demonicamente bello

Creato il 07 luglio 2011 da Weirde

dwevo dire che è veramente un buon periodo per le mie letture, mi stanno capitando molti bei libri.

Oggi vi parlo dell'ultimo libro letto, forse il più bello tra le mie ultime letture. Mi ha veramente colpito ed è pure, nonostante sia il primo di una serie, a se stante, cioè potete leggerlo e e fermarvi lì, perchè nel suo piccolo è autoconclusivo e chiarisce tutto. Un piccolo gioiellino. Se volete credermi naturalmente.

Il libro in questione è Kindling the moon:

book cover of 

Kindling the Moon 

 (Arcadia Bell, book 1)

by

Jenn Bennett

Autore: Jenn  Bennett

Indedito in Italia

 

Trama: Arcadia fa la barista in un bar un pò speciale, in quanto è frequentato da demoni. Ma demoni, umani. Meglio spiegare dall'inizio uesta faccenda. i demoni esistono in una loro dimensione, evocandoli con la magia e rituali precisi opssono essere chiamati nella nostra dimensione, alcuni tipi di demoni, intendiamoci, e sotto alcuni tipi di forme. Durante il regno della regina Elisabetta I d'Inghilterra un mago di corte abbastanza dotato decise di chiamare nella nostra dimensione centinaia di demoni, facendoil entrare in corpi umani. Il mago morì opi all'improvviso di peste, e siccome solo chi evoca un demone può bandirlo, i demoni rimasero sulla terra in corpi umani.  avendo corpi umani, ebbero vite umane, si riprodussero e insomma in parole povere ora tra gli umani vivono anche questi umani demoni. Che hanno piccoli opteri più o meno grandi e aure. Vivono tra noi, ma quasi tutti gli umani lo ignorano, non però Arcadia, in quanto anche lei è speciale, nata durante un rituale magico da due maghi piuttosto dotatati ha un particolare dono per leggere le auree demoniache e riconoscere i demoni terrestri, opssiede anche lei una sua aurea ed è molto brva da usare la magia. Che in questa serie è vista come corrente magica, i maghi non fanno latro che canalizrea energia per fare incantesimi.
Il mondo però è qiello contenporaneo simile la nostro e di magia se ne pratica poca, più che latro evocazione di demoni, o magia per controllarli.
I genitori di Arcadia furono accusati di tre omicidi e costretti a fuggire dalla giustizia con la loro figlia fingndosi morti....ma poi lasciarono Arcadia ormai adulta da sola, e continuarono a fuggire da soli.
Arcadia ha quindi alle spalle un passato piuttosto difficile e il suo presente non è molto meglio in qunato i suoi genitori si sono rifati vivi negli Stati uniti rivelando al mondo che loro e qyuindi anche lei non sono mai morti, e tutti li cercano. arcadia sa che per salvre lei stessa ed i suoi ha solo un apossibilità scoprire il vero colpwevole dei delitti di tanti anni prima, un demone, e chi lo evocò e comendo. ma trovare un demone senza saperne il nome e avendone solo una vaga descrizione non è semplice, dovrà chideder l'aiuto di Lone, un demone terrestre, con figlio adolesente a carico e opssessore di molti rarissimi libri sui demoni.......

La mia opinione: Partiamo col dire che è scritto veramente bene, sintassi perfetta, inguaggio chiaro e scorrevole, personaggi interssanti e ben delineati. Ha diversi punti in comune, come mondo in cui è ambientato con il romanzo della Rowland, MARK OF THE DEMON, ma ha un piglio totalmente diverso, grazie soprattutto ad un eroina molto sprintosa e con un bel carattere. Un avolta ogni tanto, ecco un eroina che non prenderswti a pugni. Forte al punto giusto e mai antipatica. Molto interessante anche il protagonista maschile che è un quarantenne con alle spelle un matrimonio difficile evive con il figlio adolescente. Mi sono piaciuto i tocchi di realismo della storia pur nella sua irrealtà. Il problema della differenza di età tra i protagonisti Lei 25 lui 42 anni. Il fatto che lei abbia come cucciolo un porcospino. Che lui sia un padre single, e che per questo se senta sempre responsabile di tutto......bello anche il tocco delle corna durante l trasmutazione.....Insomma tanti opiccoli tocchi che arricchiscono al punto giusto il libro.
Giusto mix di avventura, e giallo, con un pizzico di mistero, gran finale quasi a sorpresa totale.....un bel libro che ha tutto per piacere a tutti. Superconsigliato. 


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines