Magazine Eventi

Kledi Kadiu a Danza in Fiera

Creato il 27 marzo 2012 da Glieventidelmarchese

P1011994

VOLARE, OH OH…

Frase che ci riporta all’indimenticabile Modugno: Mìmì volava di testa, mentre Kledi invece, vola di gambe, leggiadro come una libellula. Lo abbiamo visto di recente a “Danza in Fiera” dove raccontava che si era trovato bene col pubblico calorosissimo accanto, parlando anche della promozione su “RAI 5” qual danza sotto forma d’intrattenimento e approfondimento.

Faccio anche il conduttore, mi piace, ho avuto modo d’intervistare anche grandi ‘etòile’ della danza, Carla Fracci ad esempio, che già conoscevo, capace come sempre di raccontarmi un mondo di cose.”Lo osserviamo mentre si esprime: gesticola elegantemente in jeans, giacca nera, maglia bianca paricollo. E’ magro, ma tonico ed armonioso.

Cosa provi quando danzi?

Adrenalina pura, sale a mille, e poi arriva la leggerezza accompagnata dalla felicità. Prima o poi avrò una compagnia tutta mia: lo sento. La danza da molto, forgia il carattere aiutando a socializzare. Amo molto anche leggere;ciò aiuta l’immaginazione in quanto il pubblico va sempre emozionato. Tutto sommato mi considero fortunato:ho avuto una buona scuola.”

E’ così rosa la tua vita?

“Bisogna trovare sempre i lati positivi in tutto:chiaramente ho avuto anch’io i miei momenti di sconforto, possono riaffacciarsi, ma…dal momento che sono testardo, orgoglioso e permaloso, vado avanti come un ariete.”

P1011995

Quanto sei ambizioso?

Non esiste una ‘scala’ in merito: dico solamente che è una buona ‘molla’.”

I tuoi prossimi impegni.

P1012000

Il venti maggio ritornerò a Firenze, al teatro Verdi precisamente, per ricevere un premio qual contributo e divulgazione televisiva di disciplina della danza.”

Evidentemente la trasmissione “Progetti di danza” su Rai 5 è seguita molto…

Moltissimo, la terza edizione sarà a settembre con tante belle novità e…sempre di sabato. Per gli appassionati e non solo, seguiranno repliche nei mesi di maggio, giugno e luglio.”

Kledi, due parole sul concetto di danza.

L’arte con cui si fa l’amore.”

Carla Cavicchini


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Dossier Paperblog

Magazines