Magazine Cultura

L’esposto sul cartellone

Creato il 02 marzo 2015 da Nonzittitelarte
L’esposto sul cartellone

Foto ANSA

Lirico Cagliari: esposto su cartellone

Lavoratori,”anomalie” su ritardi. Rsu, noi unici senza programma

(ANSA) – CAGLIARI, 2 MAR -Verificare se ci siano “anomalie” nei ritardi che hanno portato il Teatro Lirico di Cagliari a non avere ancora approvato la programmazione lirico-sinfonica per il 2015. Lo chiede un esposto presentato oggi in Procura dall’ex coordinatore delle Rsu, Simone Guarnieri, che ha consegnato al sostituto procuratore Giangiacomo Pilia un documento sottoscritto da cinquanta lavoratori del Lirico.

“Siamo l’unico teatro in Italia – denuncia – a non aver ancora una programmazione, mentre le altre fondazioni non solo l’hanno già approvata, ma stanno già mettendo in scena le rappresentazioni. Questa situazione rappresenta una grande anomalia e un grande pericolo”.
Sin dal mese di novembre, ricorda Guarnieri, le rappresentanze dei lavoratori e sei sindacati (Cgil, Uil, Fials, Libersind, Snater, Css) hanno aperto una vertenza per chiedere al presidente della Fondazione, il sindaco di Cagliari Massimo Zedda, l’approvazione della stagione lirico-sinfonica. “Nonostante i ripetuti appelli questo non è avvenuto – ribadisce l’ex Rsu – Oggi siamo al 2 di marzo e non abbiamo ancora una stagione in cartellone”.
Il contenuto dell’esposto è ora al vaglio del magistrato che…

Leggi tutto su Ansa.it

condividi con Facebook
Condividi su Facebook.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog