Magazine Cultura

L’Hashtag di Twitter sbarca anche su Facebook

Creato il 18 marzo 2013 da Alessiamocci

I milioni di utenti di Facebook sono ormai abituati ai continui cambiamenti e rinnovamenti del Social Network ma presto una novità ben più grossa si farà avanti.

 

L’Hashtag di Twitter sbarca anche su FacebookPer coloro che adoperano abitualmente Twitter non sarà poi una così grande novità ma è probabile che complicherà leggermente la vita a tutti gli altri.

Presto infatti anche su Facebook sbarcherà il famoso hashtag, il cancelletto # impiegato per organizzare i messaggi in argomenti o eventi, o per esprimere stati d’animo, emozioni ed evidenziare parole o concetti per noi particolari, appartenenti a qualunque ambito.

Ogni nostro post rivestirà un’importanza differente rispetto ad ora, i nostri pensieri potranno diventare l’argomento del giorno su Facebook, così come vediamo L’Hashtag di Twitter sbarca anche su Facebookaccadere su Twitter.

Zuckerberg motiva questa scelta con il fatto che ormai sono tantissime le aziende che fanno promozione grazie all’hashstag ed anche per Facebook potrebbe essere l’occasione per ampliarsi maggiormente.

E come ben sappiamo ciò che importa al giovane Mark è quello di poter implementare ogni giorno di più i suoi guadagni.

C’è però  chi lo accusa di rubare la sua caratteristica distintiva a Twitter ma così non è se consideriamo il fatto che recentemente il colosso di Menlo Park ha acquistato Instagram che ormai da tempo fa uso di hashtag.

L’Hashtag di Twitter sbarca anche su FacebookI lavori di introduzione del cancelletto # non sono ancora partiti ma presto potremo sperimentare il nuovo sistema che speriamo non creerà troppi scombussolamenti all’interno del social network.

Si tratterà inizialmente di prenderci la mano ma sicuramente successivamente ci si accorgerò dei vantaggi del nuovo sistema che permetterà una maggiore godibilità ai semplici utenti e numerose ulteriori possibilità di guadagno a tutti gli inserzionisti.

 

Written by Rebecca Mais

 


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :