Magazine Mondo LGBTQ

L'omosessualità fa paura?

Da Federicobollettin
Dall'ascolto alle scelte personali e sociali
"L'omosessualità fa paura?": è una domanda che ognuno di noi dovrebbe porsi, cercando le motivazioni profonde, i preconcetti , i condizionamenti che ci portano ad assumere atteggiamenti immotivati di rifiuto di fronte ad una realtà insita nell'essere umano.
Il gruppo Emmanuele – persone omosessuali credenti di Padova, propone per il 7 maggio 2010 presso il Centro Universitario di Via Zabarella, 82, a Padova, un convegno dal titolo «L'omosessualità fa paura? Dall'ascolto alle scelte personali e sociali». Don Andrea Gallo – presbitero della diocesi di Genova – e Tatiana Motterle – del Dipartimento di Sociologia dell'Università di Padova – ci aiutano a capire quali sono le motivazioni radicate nella società e in ognuno di noi, che generano incomprensione, rifiuto, derisione, fino a giungere all'omofobia, fornendo materia per un confronto più vivo tra religione e scienze sociali e l'opportunità di uno scambio reciproco e proficuo.
Il Gruppo Emmanuele, persone omosessuali credenti – Padova, organizza a Padova un convegno su «L'omosessualità fa paura? Dall'ascolto alle scelte personali e sociali» Intervengono:
- don Andrea Gallo
presbitero della diocesi di Genova
- Tatiana Motterle
Dipartimento di Sociologia dell'Università di Padova.
Venerdì 7 maggio 2010, ore 20.45, presso il Centro Universitario
Via Zabarella, 82 - Padova
per maggiori informazioni:
338 2990976
[email protected]

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines