Magazine Informazione regionale

La campagna elettorale è iniziata, Botta & Risposta sui manifesti e troppe polemiche inutili.

Creato il 17 maggio 2011 da Uncittadinoattivo

La campagna elettorale è iniziata, Botta & Risposta sui manifesti e troppe polemiche inutili.           Alessandria 19 marzo 2011

La campagna elettorale nella nostra città è già iniziata con un notevole anticipo, come si evince dalle molteplici dichiarazioni rilasciate ai vari media da parte di politici locali, in taluni casi con esternazioni polemiche su questioni di scarso interesse generale (l’Assessore integralista, le scritte sui muri, il graffitismo vandalico, i venditori abusivi di mimose, sino alla recente polemica sul mercatino francese e l’elenco potrebbe continuare a lungo), invece di prendere in considerazione i problemi essenziali dei cittadini.

Come ad esempio, la sicurezza stradale a causa di problemi strutturali nella viabilità e l’eccessiva velocità delle auto, i marciapiedi rotti e le strade colabrodo, i parcheggi decentrati per ridurre le auto in centro, l’inquinamento costante, la questione amianto con specifico riferimento agli immobili di proprietà privata, l’illuminazione insufficiente in diverse zone della città, la microcriminalità, i problemi delle famiglie in difficoltà, la manutenzione dei parchi giochi, la raccolta differenziata, le piste ciclabili insicure, da rifare o mancanti, sia in città che nei collegamenti con i sobborghi, il miglioramento e l’ampliamento del Bike Sharing nelle zone dove non è ancora presente, ecc. .

Al tempo sprecato (in particolare da taluni esponenti politici), che farebbero molto meglio ad evitare inutili polemiche, si aggiunge la recente pubblicità elettorale mediante affissioni (di cui allego foto), con manifesti e poster 6×3 che come sempre alla fine pagheremo noi cittadini, che mi ha spinto a fare le seguenti considerazioni:

- Il claim della pubblicità “Strade sempre più sicure” (per mettere in risalto l’operazione tappabuchi) a mio avviso inutile e persino controproducente, in quanto sarebbe stato sufficiente appena la stagione lo avesse permesso sistemare le strade per farsi automaticamente pubblicità, evitando costi superflui e i conseguenti ma prevedibili commenti sarcastici, oltre a commenti vari che da più parti mettono in discussione l’effettiva sicurezza delle strade.

Condivido invece pienamente la pubblicità dell’API “Alleanza per l’Italia” dove il claim sul manifesto recita “Non vuoi sentirne più?”, Migliora la politica fai politica TU, posto guarda caso a fianco del manifesto “Strade più sicure”… .

Alla luce di quanto sopra come cittadino, termino affermando quanto segue:

Approvo la contrapposizione politica ma solo se è animata da spirito costruttivo finalizzato a risolvere anche se con proposte diverse i problemi di tutti.

In questo modo c’è la possibilità di valutare le stesse e sostenere quelle che dal proprio punto di vista si considerano migliori.

Disapprovo invece il comportamento di certi politici che paiono non essere capaci di fare altro che perdere il loro tempo cercando di apparire quanto più possibile sui media, a volte anche a costo di attaccare, il più delle volte senza validi e giustificati motivi (oltre che gli oppositori) anche i colleghi della stessa coalizione, con sterili ed inutili polemiche su fatti marginali.

Purtroppo siamo solo all’inizio perciò i cittadini si domandano, quando si decideranno certi politici a svolgere seriamente il compito che gli è stato affidato?

Grazie per l’attenzione.

Pier Carlo Lava

Clicca per vedere la presentazione.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Botta chiede agli elettori: “Torino o Roma?”

    Botta chiede agli elettori: “Torino Roma?”

    Consiglio regionale del Piemonte o Camera dei Deputati? Il dilemma che affligge Marco Botta, proclamato deputato l’8 marzo si fa sempre più pressante. Leggere il seguito

    Da  Lapulceonline
    INFORMAZIONE REGIONALE, SOCIETÀ
  • Botta…

    Così scrissi un mese fa… Egregio signor, Massimo Boccarella, presidente dell’Ordine dei giornalisti in VdA, dopo l’ennesima verifica di oggi, 9 maggio 2011... Leggere il seguito

    Da  Patuasia
    INFORMAZIONE REGIONALE, SOCIETÀ
  • … e risposta!

    risposta!

    Così mi rispose Massimo Boccarella una settimana fa. Il Consiglio regionale dell’Ordine dei Giornalisti ha preso in esame nel corso della seduta del 7 giugno... Leggere il seguito

    Da  Patuasia
    INFORMAZIONE REGIONALE, SOCIETÀ
  • Botta & Risposta

    Nel suo intervento al parlamento, il premier conservatore inglese, David Cameron, illustrando le decisioni prese per interrompere la serie di rivolte che hanno... Leggere il seguito

    Da  Pedroelrey
    MEDIA E COMUNICAZIONE, POLITICA, POLITICA INTERNAZIONALE, SOCIETÀ
  • Che botta, scossa di terremoto in Nepal

    botta, scossa terremoto Nepal

    Erano le 18,30 quando tutto s’è mosso in due riprese per qualche decina di secondi. Sotto la pioggia, le gente impaurita non sapeva dove andare fra i palazzoni... Leggere il seguito

    Da  Cren
    POLITICA, POLITICA INTERNAZIONALE, SOCIETÀ
  • La risposta

    risposta

    Del sindaco Rocchini all'interrogazione del 3 Dicembre di Maria Rosa Brioschi, consigliere comunale del Pd Arcore. Leggere il seguito

    Da  Pierotieni
    SOCIETÀ
  • La risposta italiana ai fatti di Tunisia

    risposta italiana fatti Tunisia

    Intensificare i controlli contro l'immigrazione clandestina proveniente dalla Tunisia. Questo è quanto ufficialmente ha dichiarato il nostro ministro degli... Leggere il seguito

    Da  Marianna06
    SOCIETÀ