Magazine Diario personale

La casta pasta

Da Parolesemplici

La casta pastaCara pasta..integrale,

sento che bolli,

dalla voglia di

tuffarti nell’acqua salata,

pensando al  tuo giovine

impasto, ormai abbandonato!

Ma io immagino

già il profumo che

emani a contatto di spezie

e aromi, senza abbondare

di peperoncino, non essendo più un ragazzino.
Sei tosta e calda,

e la mia bocca aspira

le tue inarrestabili lusinghe: ancora, ancora

ma l’imbarazzo è al capezz…ale!
L’occhio ha perso di vista

il contorno, ti fissa e non sa come fare

per la forchetta finale che tentenna

sapendo che dopo

sarai un ricordo, magari pesante.
Ma che fai, non lasciarmi così

sembra che lei, l’integrale,

non abbia più pudore , ora che ha perso

l’etichetta di insapore.
Vuole essere tua e fiera

e non ritrovarsi nella pattumiera!


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • La fiera dei miracoli

    Un miracolo comune: l’accadere di molti miracoli comuni. Un miracolo normale: l’abbaiare di cani invisibili nel silenzio della notte. Leggere il seguito

    Da  Farfalla [email protected]
    DIARIO PERSONALE, OPINIONI, TALENTI
  • la madre

    madre

    La parola più bella sulle labbra del genere umano è "Madre", e la più bella invocazione è "Madre mia". E' la fonte dell'amore, della misericordia, della... Leggere il seguito

    Da  Galadriel
    DIARIO PERSONALE, POESIE, RACCONTI, TALENTI
  • La mezcla

    Ho sempre ritenuto che la mezcla di piu' razze diverse non potesse che portare buoni frutti,faccio degli esempi italici;dove vivo,vicino a Giaveno,e' una zona... Leggere il seguito

    Da  Astonvilla
    DIARIO PERSONALE, TALENTI
  • La felicità

    felicità

    la felicità è un attimo, subito dopo inciampo su ciò che è stato e un velo cala sugli occhi. La felicità e come una fresca rugiada che presto evapora col sole.... Leggere il seguito

    Da  Parolesemplici
    DIARIO PERSONALE, TALENTI
  • La ghigliottina

    Uno dei momenti più esilaranti – e teneri – delle mie serate è quando arriva la ghigliottina all’Eredità. Franci, che fino a quel momento ha provato a risponder... Leggere il seguito

    Da  Chiagia
    DIARIO PERSONALE, OPINIONI, TALENTI
  • La telefonata

    telefonata

    Seguendo il consiglio del sempre saggio Tio Gigi posto nuovamente un mio vecchio racconto del 2005,tenete conto che non esistevano i cellulari a Cuba e che... Leggere il seguito

    Da  Astonvilla
    DIARIO PERSONALE, TALENTI
  • La bella e la bestia

    bella bestia

    In un paese lontano della Francia, viveva nel suo splendido castello un giovane principe. Era viziato ed egoista. Durante una fredda notte d’inverno una... Leggere il seguito

    Da  Saraconlacca
    DIARIO PERSONALE, TALENTI