Magazine Consigli Utili

La Crema Crema. Simil Grisbì al Todis.

Da Valeriadisagio

La Crema Crema. Simil Grisbì al Todis.Nome: La Crema (Crema)

Cosa: Crunchy buiscuits with nuts cream fillings

Prezzo: 0,85 cent.

Dove: TODIS

Giudizio: 2.5 / 5

Partiamo dal nome, che non capisco se è La Crema o La Crema Crema. Comunque li fanno in Polonia e come gli amici tedeschi, anche loro avranno digitato parole a cazzo su babelfish per ottenere nomi italiani.

La specifica dice: “cruncky buiscuits with nuts cream fillings” e se non erro “cruncky” significa croccante. Ecco, croccante non è la parola giusta, ma torniamo alla confezione di cartone marrò con una foto photoshoppata che riproduce un prodotto. Scrivo “un prodotto” per non dire Grisbì. Sì, ok… ciò che vedete sulla confezione di cartone marrò, sono palesemente dei Grisbì alla nocciola. Due (uno mozzicato che lascia uscire la crema crema), una manciata di nocciole ed uno stronzetto di crema alle nocciole. Però quello che c’è dentro non è quel prodotto. Ve lo dico subito, così non vi illudete di poter comprare dei Grisbì tarocchi ad un terzo del loro costo! I biscotti dentro sono molto più piccoli, ma cicciotti e se pensate che la cicciottezza sia dovuta ad un ripieno più generoso (forse è per questo che si chiamano La Crema Crema?), mi tocca deludervi un’altra volta. Di crema ce n’è ben poca, il resto è biscotto, che come vi accennavo, si fa fatica a a definire “croccante”. Piuttosto friabile e molliccio, ecco… friabile e molliccio sono parole più consone per descrivere la parte dura dei nostri amici La Crema Crema.

No… non fanno schifo. Però non ricordano per niente i Grisbì (a parte l’immagine ingannevole della confezione di cartone marrò). E tutto questo è triste…

Gentile Direttore del Marketig Packeging della z.p.c. janusz chojecky,

gestisco un blog in cui recensisco prodotti del discount e trovo i vostri biscotti La Crema Crema molto buoni, ma mi permetta un piccolo suggerimento ed un post scriptum.

1) Se al posto di cercare di fare credere che assomiglino ai Grisbi, decideste di puntare sul fatto che non si tratta di un remake, ma di un’opera liberamente ispirata, ne acquistereste in dignità e stima da parte dei consumatori.

Cordiali Saluti,

Dicount Or Die

p.s. Il nome…. non vedo perché chiamare dei biscotti La Crema (Crema). Davvero… qui in italia si usa chiamare i biscotti con degli aggettivi o nomi idioti. Suggerireri in tal senso, di chiamarli Cremino (se non dovesse troppo ricordare “cremlino” e il vostro passato regime comunista).



Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :