Magazine Cultura

La dc comics cancella northlanders: prime dichiarazioni di brian wood

Creato il 09 giugno 2011 da Comixfactory

LA DC COMICS CANCELLA NORTHLANDERS: PRIME DICHIARAZIONI DI BRIAN WOOD

Manifesto pubblicitario per il lancio
della prima raccolta in volume di Northlanders


Tempi duri per Brian Wood (forse!).
L'autore statunitense non solo ha visto scadere il suo contratto in esclusiva con la DC Comics ed è stato estromesso dal progetto di rilancio di Supergirl a pochi giorni dall'ufficializzazione del DC Realunch
ma si è visto cancellare Northlanders, la sua unica (dopo la conclusione di DMZ) serie regolare in corso di pubblicazione sotto le effigi della Vertigo.
A dare conferma delle indiscrezioni lanciate dal sito Bleeding Cool è stato lo stesso Wood che sul suo account di tumblr sito ha scritto: "Bleeding Cool ha correttamente riportato che Northlanders è stata cancellata dalle alte sfere della DC Comics. Northlanders aveva uno zoccolo duro di lettori molto fedeli ma le vendite delle raccolte in volume non sono risultare soddisfacenti. Ciò nonostante la serie rimarrà ancora in circolazione per un po', perché abbiamo concordato di chiuderla con il numero 50. Questo significa che vedranno la luce sia l'albo autoconclusivo intitolato “Thor’s Daughter” (disegnato da Marian Churchland) sia la storia in nove parti intitolata “Icelandic Trilogy” (disegnata da Paul Azaceta). Chiedo, quindi, ai rivenditori di non tagliare i loro ordini e ai lettori di non cancellare i loro abbonamenti. Nessuna storia sarà tagliata, nulla sarà lasciato incompiuto. Come sempre ogni nuova storyline rappresenterà un buon punto per iniziare a leggere la serie."
Brian Wood, poi, si è brevemente soffermato sulla notizia della scadenza (e del mancato rinnovo) del suo  contratto in esclusiva con la DC Comics e ha aggiunto: "Ho letto su twitter numerosi commenti che ipotizzavano un collegamento tra la scadenza del mio contratto in esclusiva e la chiusura di Northlanders. Non credo che tra le due cose ci sia un nesso. Anche se, fino a questo momento, non mi è stato assegnato alcun ruolo nel DC Relaunch, credo comunque che si tratti di una idea eccellente e auguro il meglio a tutti coloro che sono coinvolti nel suo sviluppo."
Poi, sibillinamente, Wood si congeda dai suoi lettori accennando ai suoi prossimi impegni (di cui vi ho già parlato QUI): "Torno al lavoro! Annunci sulle nuove serie sulle quali mi sto accingendo a lavorare saranno fatti prima di quanto pensiate... non sono ancora sicuro di quando, ma sono sicuro che in prossimità del New York Comicon saprete qualcosa di più. Grazie a tutti per i bei commenti ragazzi. E non smettete di leggere!"

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :