Magazine Cucina

La farina in cucina

Da Rimmel

farina_integrale_grano_tenero_LRG.jpg

 

La farina in cucina – la farina è uno dei cardini della nostra alimentazione, pasta, pizza, pane, occupano un posto di primo piano nella composizione delle diete.



La farina da cucina puo' essere composta da frumento duro (Triticum durum, contiene più proteine vegetali, il 13%), destinato alla produzione della pasta, o frumento tenero (Triticum aestiveum,che contiene meno proteine vegetali, il 12,3%)e viene destinato alla produzione del pane e dei dolci.

La farina di frumento contiene quantità significative di amido e proteine vegetali; queste proteine (gliadina, glutenina) sono diverse da quelle animali per l'assenza di aminoacidi essenziali (lisina, triptofano, praticamente in quantità trascurabili).

Inoltre, le proteine vegetali del frumento a contatto con l'acqua formano il glutine, una sostanza colloidale che non viene tollerata da chi soffre di celiachia.

La farina integrale, più adatta a chi segue una dieta dove le fibre sono importanti per l'apporto di nutrienti essenziali, è composta da  Proteine: 13,70; grassi: 1,87; carboidrati per differenza: 72,57 (fibre: 12,2); ceneri: 1,60; acqua: 10,27; colesterolo: 0; sodio: 5; calorie: 339.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines