Magazine Società

La festa del giudizio

Creato il 02 maggio 2014 da Luciusday
Vi avevo lasciato in preda a un mal di denti lancinante. Eccomi di ritorno "sollevato", in senso non solo molar... ehm, morale: se infatti mi si pesasse con una bilancia di precisione, infatti, probabilmente peserei qualche grammo in meno; diciamo quel tanto a cui ammonta un dente del giudizio.
Dopo esser stato male diversi giorni, mi sono finalmente deciso a chiamare il mio dentista e dirgli che stavo veramente (ma davvero) male: fortunatamente mi ha potuto ricevere il giorno stesso ed ha visto il da farsi, ed alla fine ne sono uscito "alleggerito" ed un po' meno "giudizioso". Il dente cariato, che alla fine ha dovuto estrarmi,  era un dente del giudizio non completamente emerso ed in una posizione abbastanza infelice, cosa che ha comportato:
- che rimanessi a bocca spalancata almeno un'ora e mezza;
- che io tuttora abbia dei punti di sutura nella gengiva;
- che quando sono uscito (l'effetto ovviamente permane tuttora) mi ritrovassi una guancia più grossa dell'altra, come se avessi dentro la bocca una pallina da ping pong da un lato;
- che quando l'effetto dell'anestesia fosse svanito, si ripresentasse parte del dolore;
- che per la sera ed il giorno seguenti dovessi mangiare e bere cose fredde e non troppo dure;
- che sotto l'anestesia mi mangiassi in continuazione un pezzo di labbro, ed ora ho una bellissima cicatrice da morso stile herpes che mi corona la bocca ad un suo angolo.
Il giorno dopo è trascorso abbastanza normalmente, nonostante il tutto fosse accompagnato dai sintomi di cui sopra: part-time all'università la mattina, lezione e studio il pomeriggio. La sera però sono dovuto tornare a casa per riacchiapparmi un'oretta sul letto (il giorno prima, doloris causa, non ero riuscito a dormire molto) e poi di nuovo in giro. Mi aspettavano infatti due feste di compleanno: la cena della ragazza di uno dei miei migliori amici, e il dopocena di un amico dell'università. Perennemente in ritardo come al solito, sono riuscito nell'intento di partecipare a entrambe, ma la ciliegina sulla torta è stata dover riaccompagnare un'Erasmus spagnola completamente ubriaca in macchina fino a piazza Bologna, deviando un po' dal tragitto verso casa, ma alla fine ci sono ricascato: lo stare tutto il giorno fra diversi amici e il parlare altre lingue mi ha reso di nuovo stupidamente felice.

Pulchra vobis;)

LuciusDay (in trasferta toscana)

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • La Vastedda riscatta la Valle del Belìce

    Vastedda riscatta Valle Belìce

    Con l’espressione Valle del Belìce si intende una vasta area della Sicilia occidentale segnata dal passaggio del fiume Belìce (lungo 77 km) che... Leggere il seguito

    Da  Makinsud
    CUCINA, INFORMAZIONE REGIONALE, SOCIETÀ, SUD ITALIA & ISOLE
  • La gioia

    gioia

    Ormai il saltello qui lo faccio una volta al mese, ma va bene così.Il saltello di oggi è per condividere questo mio breve momento di esaltazione.Ecco, questo... Leggere il seguito

    Da  Slela
    FAMIGLIA, MATERNITÀ, SOCIETÀ
  • La Cina...toujours la Cina...

    Cina...toujours Cina...

    Se ne sentono tante sulla Cina...anche troppe... e spesso di segno totalmente opposto. La Cina come locomotiva Mondiale La Cina come detonatore della prossima... Leggere il seguito

    Da  Beatotrader
    ECONOMIA, SOCIETÀ
  • La decadenza

    Languore Sono l’Impero alla fine della decadenza, che guarda passare i grandi Barbari bianchi componendo acrostici indolenti dove danza il languore del sole in... Leggere il seguito

    Da  Antonio
    CULTURA, SOCIETÀ
  • LA FAMOSA LIBERTA’ e la scuola

    di Luigi Fressoia Su “La Voce” del 1° novembre, settimanale delle dio cesi dell’Umbria, è apparsa la lettera di don Piero Becherini gestore della libera scuola... Leggere il seguito

    Da  Goodmorningumbria
    INFORMAZIONE REGIONALE, SOCIETÀ
  • La Coppia eterosessuale e la Neolingua orwelliana

    Coppia eterosessuale Neolingua orwelliana

    mcc43 ****30 Novembre , Prima Pagina Radio 3 – commentando l’articolo de Il Giornale Adozioni in Russia? Solo agli italiani, - perché in Italia non esiste il... Leggere il seguito

    Da  Mcc43
    MEDIA E COMUNICAZIONE, POLITICA, POLITICA INTERNAZIONALE, SOCIETÀ
  • La strada per la libertà (grazie Madiba!)

    strada libertà (grazie Madiba!)

    Chissà se tutti quelli che oggi (per la sua morte) ricordano Nelson Mandela, conoscono la sua vita, le sue battaglie contro l'apartheid, il perché della sua... Leggere il seguito

    Da  Funicelli
    SOCIETÀ

Dossier Paperblog

Magazine