Magazine Pari Opportunità

La fortuna?

Da Marypinagiuliaalessiafabiana

Finisce l’estate e le segnalazioni fioccano. Questa è la segnalazione di oggi. Un cartellone che pubblicizza un negozio di arredamento con il solito pezzo di carne femminile.

Il Centro dell’arredamento a Quiliano (SV) ha punti vendita un pò dappertutto.

La donna del cartellone e del volantino è  praticamente nuda e a 90° gradi. L’immagine si avvicina molto alla pornografia e lede sopratutto la dignità femminile.

Dalla segnalazioni che ogni giorno ricevo pare che pubblicità del genere siano in aumento, assieme al regresso che il nostro Paese assiste per quanto riguarda i diritti delle donne.

Io sono un pò stanca sinceramente. Vorrei che si faccia qualcosa di serio contro questo sessismo dilagante. Non è possibile che un Paese civile rappresenti le donne unicamente in questo modo.

Se le donne non sono interlocutrici, nemmeno più per i prodotti che una volta venivano considerati “da donne” significa che qualcosa va peggiorando. Significa che le donne sono diventate invisibili e non contano più nemmeno come aquirenti e nemmeno come persone. Siamo divenute merce come un divano, appunto. Ultimamente anche gratis e in saldo.

Si pretende e ci si aspetta che fossimo fortunati solo in qualità di consumatori, in questo consumismo dilagante che sta penalizzando noi donne, facendo in modo che perdessimo ogni sorta di soggettività.



Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • La discriminazione sessuale…nella cultura italiana

    discriminazione sessuale…nella cultura italiana

    “Apriti cielo!”, è lo slogan del manifesto di un locale all’interno di una biblioteca a Genova. Il manifesto si presenta così: decolleté in primo piano coperto... Leggere il seguito

    Da  Marypinagiuliaalessiafabiana
    PARI OPPORTUNITÀ, PER LEI
  • La “terra dei padri”.

    Una cinquantina di donne, precarie, studentesse, universitarie e lavoratrici hanno occupato nel primo pomeriggio la sede di corso Vittorio Emanuele II del Popol... Leggere il seguito

    Da  Suddegenere
    PARI OPPORTUNITÀ, PER LEI
  • Scopri la differenza

    Scopri differenza

    “What Happens if We Leave Afghanistan” Cosa accadrebbe se lasciassimo l’Afghanistan, dicunt. ritratto di Aisha, 18 anni, oggi su repubblica.it . Leggere il seguito

    Da  Suddegenere
    PARI OPPORTUNITÀ, PER LEI
  • La casalinga si fa sexy

    casalinga sexy

    Se la donna non viene relegata a scaldare i letti dei compagni momentaneamente assenti viene confinata in cucina a lavare i piatti in modo elegante (per... Leggere il seguito

    Da  Marypinagiuliaalessiafabiana
    PARI OPPORTUNITÀ, PER LEI
  • La banca vietata alle donne

    banca vietata alle donne

    Un’amica mi ha segnalato gli ultimi spot di Banca intesa. Sembra che molte banche si divertano a screditare le donne. Nel primo (sopra) una donna (si presume... Leggere il seguito

    Da  Marypinagiuliaalessiafabiana
    PARI OPPORTUNITÀ, PER LEI
  • La pratica delle donne.

    Una riflessione della scrittrice Anna Pascuzzo . “”…L’importanza del dire No…un No indistruttibile preludio dei SI… …adesso lo confesso, a volte sono stanca,... Leggere il seguito

    Da  Suddegenere
    PARI OPPORTUNITÀ, PER LEI
  • La dignità della donna ignorata

    dignità della donna ignorata

    Ho seguito su Donne Pensanti il caso Digigraphica fino alla fine. E’ stata fatta un’ azione di mailbombing a chi ha creato questa pubblicità, fino ad arrivare... Leggere il seguito

    Da  Marypinagiuliaalessiafabiana
    PARI OPPORTUNITÀ, PER LEI