Magazine

La giusta risposta del nostro Sindaco al caso del gavettone al Generale

Creato il 28 maggio 2010 da Mandingodolceacqua

bevilacqua-e-gazzola_217089

Alcuni giorni dopo il caso del “Gavettone” al Generale: ritaglio, copio e incollo la risposta inserita nel mio portale di news preferito www.riviera24.it

“Dolceacqua non è quella da Voi descritta”, il sindaco ai giornali, dopo il caso del “gavettone”

Dolceacqua -Ho provveduto ad informarmi sull’accaduto e ho avuto la conferma da alcune persone presenti che i ragazzi, di 10-12 anni, giocavano tra loro a tirarsi i palloncini pieni d’acqua e che solo per errore uno di loro ha colpito ai piedi il maggiore…”.

“Sono molto dispiaciuto per come alcuni giornali hanno descritto l’accaduto, mettendo in cattiva luce una intera Comunità per un fatto che poi si è rivelato non essere così grave come era stato descritto dalla lettera del Magg. Gentilini” afferma il Sindaco Gazzola. “In particolar modo i titoli di alcuni articoli hanno dato una immagine non corrispondente ai fatti, ma in modo particolare hanno messo in cattiva luce un Paese che vive principalmente di turismo e a questo non ci possiamo stare”.

“Come avevo anticipato ho provveduto ad informarmi sull’accaduto e ho avuto la conferma da alcune persone presenti che i ragazzi, di 10-12 anni, giocavano tra loro a tirarsi i palloncini pieni d’acqua e che solo per errore uno di loro ha colpito ai piedi e non al capo il Generale. La reazione avuta da questi signori, ai più è parsa esagerata in particolar modo anche perché i ragazzi hanno cercato subito di scusarmi”.

“La chiamata ai Carabinieri, per un fatto sicuramente da rimproverare, evidentmente è sembrata a tutti fuori luogo. Reazione esasperata anche con la lettera inviata ai giornali, che prontamente hanno pubblicato. Anche se gli articoli hanno dato il giusto senso all’ episodio, i titoli erano fortemente forvianti e sappiamo tutti noi come possono modificare il pensiero del lettore. Per questo chiedo che venga restituito al nostro Paese la corretta immagine di luogo accogliente e di alta qualità turistica così come lo si può evincere dalle tantissime recensioni, soprattutto di singoli turisti, che si possono trovare su internet, che in modo particolare sottolineano l’accoglienza ricevuta. Gli sforzi che stanno compiendo imprenditori, commercianti ed amministratori, per valorizzare il nostro Comune, non possono essere vanificati da un simile e singolo episodio.”

di Fulvio Gazzola, sindaco di Dolceacqua

La giusta risposta del nostro Sindaco al caso del gavettone al Generale
Condividi su Facebook.



Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :