Magazine Cultura

La grotta di Santa Barbara

Creato il 05 settembre 2013 da Ant
La grotta di Santa Barbara
Nei pressi di Iglesias, in Località San Giovanni, si trova la splendida grotta di Santa Barbara. Questa meraviglia della natura è stata scoperta nel 1952, per puro caso, durante i lavori di perforazione nella miniera di San Giovanni.
La grotta di Santa Barbara
Per raggiungere il sito gestito dall'IGEA, bisogna percorrere la SS126 per circa 4 chilometri. La miniera si trova di fronte al paesino di Bindua, ben visibile e segnalata lungo la strada.La grotta si visita su prenotazione: telefono 0781 491300 - 348 1549556La visita prevede l'accompagnamento da parte una guida esperta e un piccolo tragitto con un trenino d'epoca utilizzato a suo tempo per il trasporto del materiale d'estrazione.Consiglio per i più freddolosi: portatevi appresso un giubbotto, anche in piena estate.
www.sulcisiglesiente.eu/grotta santa barbara
www.sardegnacultura.it/iglesias-miniera san giovanni
www.sulcisiglesiente.eu/miniera san giovanni
www.minieredisardegna.it/LeMiniere-san giovanni
www.sardegnanimamia.it/iti_miniere/san giovanni
La grotta di Santa Barbara
La grotta di Santa Barbara
La grotta di Santa Barbara
La grotta di Santa Barbara
La grotta di Santa Barbara
La grotta di Santa Barbara
La grotta di Santa Barbara
La grotta di Santa Barbara
La grotta di Santa Barbara
La grotta di Santa Barbara
La grotta di Santa Barbara
La grotta di Santa Barbara
La grotta di Santa Barbara
La grotta di Santa Barbara
La grotta di Santa Barbara
La grotta di Santa Barbara
La grotta di Santa Barbara
La grotta di Santa Barbara
La grotta di Santa Barbara
La grotta di Santa Barbara
La grotta di Santa Barbara
La grotta di Santa Barbara
La grotta di Santa Barbara
La grotta di Santa Barbara
La grotta di Santa Barbara
La grotta di Santa Barbara
La grotta di Santa Barbara
La grotta di Santa Barbara
La grotta di Santa Barbara
La grotta di Santa Barbara
La grotta di Santa Barbara
La grotta di Santa Barbara
La grotta di Santa Barbara

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines