Magazine Diario personale

La mèta

Creato il 12 luglio 2012 da Maris

Cara Lilli,

oggi, in uno dei miei periodici momenti di acuto romanticismo, ho riletto (per l'ennesima volta) un pò di pensieri dedicati nel tempo all'amore della mia vita.

Mi sono soffermata su uno scritto, risalente a circa tre settimane dopo che il mio sogno di stare con lui si era avverato, che esprime la mia convinzione di aver finalmente trovato la felicità cercata affannosamente nei primi 26 anni della mia vita:

 

LA META

Ognuno ha una sorgente della felicità:

è nascosta in qualche angolo dell'anima.

Io l'ho trovata per caso

e ho seguito il suo corso:

ho attraversato foreste buie e spaventose,

pianure troppo piccole per scegliere di viverci,

interminabili sentieri,

tutti tristemente uguali tra di loro.

Solo ora ho scoperto la mèta luminosa del mio lungo cammino:

ho seguito il fiume della felicità per tutta la vita...

...e mi ha condotto fino a te!

(06/01/2000)

 

Riscriverei mille volte queste parole, Lilli: a distanza di 12 anni e mezzo posso dire che la mia convinzione di allora  non è stata smentita, anzi...è sempre più radicata in me!

Fortunatamente la mia "mèta" nonchè "metà" è dello stesso avviso :-)

 


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • La cena dei cretini 2: la vendemmia!

    cena cretini vendemmia!

    Ce l'ho fatta! Sono sopravvissuta alla cena di questa sera. Non è stata una cena annaffiata da alcolici vari, ma il risultato è stato lo stesso: un gruppo di... Leggere il seguito

    Da  Scleros
    DIARIO PERSONALE, PER LEI
  • La maratona…

    Ciao a tutti voi carissimisssssssimisssssssssssssssssssimisssssssssssssssssimi amici miei…!!! Come sta procedendo questo vostro venerdì??? Tutto bene come... Leggere il seguito

    Da  Paperottolo37
    DIARIO PERSONALE, LIBRI
  • La voce

    voce

    Non saprei quando e cominciato tutto. Quando iniziò il sussurrare. All’interno di me stesso, nel profondo della mia anima! E sicuro però che la voce dentro... Leggere il seguito

    Da  Galadriel
    DIARIO PERSONALE, POESIE, RACCONTI, TALENTI
  • la madre

    madre

    La parola più bella sulle labbra del genere umano è "Madre", e la più bella invocazione è "Madre mia". E' la fonte dell'amore, della misericordia, della... Leggere il seguito

    Da  Galadriel
    DIARIO PERSONALE, POESIE, RACCONTI, TALENTI
  • La farfalla

    farfalla

    Anima farfalla, leggera e fragile come la vita che sta per lasciarti, quanta gioia hai donato e quanta agonia hai pagato. Spazio vuoto e mai finito, perderà il... Leggere il seguito

    Da  Galadriel
    DIARIO PERSONALE, POESIE, RACCONTI, TALENTI
  • La vita

    vita

    non è in ordine alfabetico come credete voi. Appare un po' qua e un po' là, come meglio crede, sono briciole, il problema è raccoglierle dopo, è un mucchietto d... Leggere il seguito

    Da  Brunaverdone
    DIARIO PERSONALE, TALENTI
  • La luna la stella e la mia katia

    luna stella katia

    Affacciandomi alla finestra ho visto un unica e splendida lucentissima stella proprio accanto alla luna ! Lei, la mia Katia, adorava la luna! Quando parlava... Leggere il seguito

    Da  Brunaverdone
    DIARIO PERSONALE, TALENTI

Magazine