Magazine

La mia escursione. L’allegra Siviglia, capitale dell’Andalusia.

Creato il 31 gennaio 2011 da Dreamblog @Dreamblog

Dopo una lunga sosta in Mar Rosso, la serie di post dedicata ai racconti di viaggio e alle escursioni torna in Europa e più precisamente in Spagna. Questa settimana, infatti, l’amica blogger Luisa ci racconta dell’escursione a Siviglia, scelta in occasione della sua recente crociera di Natale, a bordo di Costa Concordia.
Capitale dell’Andalusia, Siviglia è una di quelle città che mi è particolarmente rimasta viva tra i ricordi: solare, allegra, luminosa, festosa, ricca di storia, cultura e fascino. Un vero e proprio punto di riferimento nonché meta turistica sempre molto apprezzata e frequentata.

Grazie quindi, Luisa, per averci ricordato questa bella destinazione "vicina"!

Ricordo infine, come sempre, che chiunque può contribuire ad arricchire questa rubrica! Se avete piacere, infatti, di raccontare o anche solo di condividere fotografie di una vostra escursione o, più in generale, di una particolare crociera a cui avete partecipato, è sufficiente inviare tutto il materiale alla redazione del blog:  p[email protected].  

I vostri ricordi, in questo modo, verranno in breve tempo pubblicati nell’ambito di uno spazio ad hoc, proprio come questo!

Filippo – blogger Dream Blog

 

La mia escursione. L’allegra Siviglia, capitale dell’Andalusia.

Visita a Siviglia-  Crociera di Natale – Costa Concordia  20/12/2010 – 28/12/2010. 

Durante lo scalo a Cadice, ho approfittato della relativa vicinanza per fare un’escursione  a Siviglia, città che desideravo visitare da tempo.  

La mia escursione. L’allegra Siviglia, capitale dell’Andalusia.

Si arriva a Siviglia dopo un percorso di circa un’ora di pulman. Città di origine ibero punica, sorge sulle rive del fiume Guadalquivir, e può essere considerata centro economico culturale e finanziario della Spagna meridionale. E’ notevole in questa città anche l’interesse turistico, considerata la concentrazione di numerosi monumenti , in particolare la Giralda, l’Alcazar la Cattedrale e l’Archivio delle Indie.

Questi monumenti sono stati dichiarati Patrimonio dell’umanità dall’UNESCO nel 1987.

La mia escursione. L’allegra Siviglia, capitale dell’Andalusia.

La fondazione di Siviglia risale intorno al secolo VIII A.C.e il nome iniziale era Ispal. Parte importante ebbe questa città durante le guerre puniche e subi varie invasioni da parte dei mori, ma di questa parte di storia rimangono solo i resti dell’acquedotto romano. In seguito alla caduta dell’impero romano, varie furono le invasioni di questo territorio.

Alla dominazione arabo andalusa si devono le costruzioni dei più bei monumenti che ancora oggi sono un gran richiamo turistico e artistico
Il maggiore splendore artistico Siviglia lo ebbe durante il regno di Pietro I di Castiglia che iniziò la costruzione della Cattedrale nel luogo in cui sorgeva la Moschea. La Giralda, campanile della cattedrale, era infatti il minareto della moschea.

La mia escursione. L’allegra Siviglia, capitale dell’Andalusia.

La mia escursione. L’allegra Siviglia, capitale dell’Andalusia.

La mia escursione. L’allegra Siviglia, capitale dell’Andalusia.

Con la scoperta dell’America Siviglia ebbe il massimo della sua storia e divenne la città più ricca e importante della Spagna e di fatto la più importante e potente d’Europa. In questo periodo e sotto il regno di Carlo I si terminò la costruzione della Cattedrale e dell’Università.
Il declino di Siviglia iniziò con il crescere di importanza del porto di Cadice, quando cioè la canalizzazione del Guadalquivir non lo rese più navigabile.

La mia escursione. L’allegra Siviglia, capitale dell’Andalusia.

E’ recente la costruzione del modernissimo ponte dell’Alamillo, uno dei simboli della Siviglia moderna, che ospitò nel 1992 l’Esposizione universale. 

La mia escursione. L’allegra Siviglia, capitale dell’Andalusia.

Ma la parte che sempre attira, anche se si deve percorrere i suoi vicoli a piedi, è certamente la parte antica che è un tutt’uno con la Cattedrale e la torre della Giralda. 
I vicoli con le vecchie case e i balconcini pieni di fiori e di verde sono la parte più caratteristica e che si riporta dalla visita di Siviglia.

La mia escursione. L’allegra Siviglia, capitale dell’Andalusia.

La mia escursione. L’allegra Siviglia, capitale dell’Andalusia.

 

La realizzazione della piazza di Spagna, enorme, a forma di semicerchio, circondata da portici e da un canale navigabile, risale ai primi anni del 900. Per la sua ampiezza e le decorazioni, è certamente una delle più belle piazze della città.

 

La mia escursione. L’allegra Siviglia, capitale dell’Andalusia.

La Cattedrale è certamente la meraviglia di questa città. E’ la più grande di Spagna e la terza per dimensione del mondo cristiano. 
La grandiosità dell’interno non si può descrivere. Nella navata centrale, dietro il coro e chiusa da una imponente inferriata dorata è posta la cappella maggiore.

La mia escursione. L’allegra Siviglia, capitale dell’Andalusia.

Sempre all’interno della Cattedrale il Mausoleo di Cristoforo Colombo

La mia escursione. L’allegra Siviglia, capitale dell’Andalusia.

Le volte gotiche della Cattedrale sono decorate con sculture a nervatura
Della grande moschea è rimasto solo il simbolo della Giralda  e il giardino delle arance, che serviva alla moschea per le abluzioni.

La mia escursione. L’allegra Siviglia, capitale dell’Andalusia.

La mia escursione. L’allegra Siviglia, capitale dell’Andalusia.

 

Album fotografico dell’escursione

Powered by Cincopa WordPress plugin
Click <a href="http://www.cincopa.com/wpplugin/view.aspx?fid=%5Bcincopa+AcJAEda090u8%5D">here</a> to open the gallery.<br />Powered by Cincopa <a href="http://www.cincopa.com/wpplugin/wordpress-plugin.aspx">wp content plugins</a> solution for your website and Cincopa MediaSend for <a href="http://www.cincopa.com/mediasend/start.aspx">file transfer</a>.

 


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • La zucca

    zucca

    via carlomagno.itPumpkin François-Bonvin Still lifeNel Mantovano gli agricoltori più anziani la chiamano ancora “il maiale dei contadini poveri”. Della zucca,... Leggere il seguito

    Da  Dana Frigerio
    GIARDINAGGIO, HOBBY, LIFESTYLE
  • La Cena

    Alcuni di voi mi hanno chiesto come è andata effettivamente Quella Cena.Bhè è andata bene, visto che c'è stato modo anche di litigare in seguito come qua... Leggere il seguito

    Da  Lazitellaacida
    DIARIO PERSONALE, TALENTI
  • La minorenne

    minorenne

    di Piero Tieni Sicuramente si tratta di un grosso, di un grossissimo equivoco, il più grosso di tutti. Certo, di storie di ultrasettantenni benestanti e... Leggere il seguito

    Da  Pierotieni
    POLITICA, POLITICA ITALIA, SOCIETÀ
  • La montagna

    Un esempio di come si possa tirar via.EMILIANO...ringrazia il sensei... Leggere il seguito

    Da  Energieindivenire
    CULTURA
  • La Papessa

    Papessa

    A scapito di ogni dubbio, difficilmente si può credere e affermare che nell’antichità sul soglio pontificio si sia seduta una donna travestita da uomo;... Leggere il seguito

    Da  Alboino
    CULTURA
  • La risposta…!!!

    risposta…!!!

    “dell’Assessore ai Beni e Attività Culturali – Protezione Civile e Randagismo – Attuazione del Programma – Comunicazione al Roberto Conigliaro al Gruppo... Leggere il seguito

    Da  Terrasiniblog
    INFORMAZIONE REGIONALE, SOCIETÀ
  • La Pubblicità!

    Nei Post precedenti abbiamo visto: Cos’è il marketing Come costruire un sito Come costruire un blog Cosa sono le affiliazioni Come guadagnare con un sito/blog... Leggere il seguito

    Da  Ago782
    EBUSINESS, INTERNET, MEDIA E COMUNICAZIONE