Magazine Eventi

La mostra "cuochi a colori" verra' inaugurata alla biennale del gusto a venezia

Creato il 24 ottobre 2013 da Cucinaallamoda
Il Vecio Fritolin ritratto dal maestro Renato Missaglia tra i protagonisti della mostra itinerante “Cuochi a colori”, ideata da Alberto Lupini Direttore di “Italia a Tavola”, che sarà inaugurata sabato 26 ottobre 2013 alle 17.30 al Venezia Terminal Passeggeri.

Irina Freguia e lo chef Daniele Zennaro del Vecio Fritolin di Venezia


Sabato 26 ottobre 2013, alle 17.30, la sala Europa del Venezia Terminal Passeggeri, in concomitanza all’apertura della manifestazione “Gusto. Biennale dei sapori e dei territori”,  ospiterà l’inaugurazione della mostra “Cuochi a Colori”: Irina Freguia e Daniele Zennaro, rispettivamente anima ed executive chef del Vecio Fritolin, saranno tra i protagonisti dell’esposizione di ritratti del maestro Renato Missaglia, organizzata da Alberto Lupini Direttore di “Italia a Tavola”, il network dedicato all’enogastronomia e al mondo della ristorazione.
Il progetto ideato dal direttore di Italia a Tavola (una collezione di ritratti dei più noti cuochi e ristoratori italiani, che si arricchisce di opere in vista dell’Expo 2015 di Milano) è stato presentato nella sua prima realizzazione a Palazzo Vecchio a Firenze lo scorso marzo, durante le celebrazioni del “Premio Italia a Tavola”. Dopo le tappe di Cortina d’Ampezzo, al Museo delle Regole, e di Trento, nel nuovo spazio Muse, la mostra giunge a Venezia per “Gusto. Biennale dei sapori e dei territori”. Per quest’occasione Renato Missaglia, uno dei più ricercati ritrattisti contemporanei, ha aggiunto 16 nuovi ritratti, portando così a quota 66 le immagini dei protagonisti della Cucina italiana.
La mostra “Cuochi a Colori”, realizzata grazie anche alla collaborazione di Fipe-ConfCommercio, s’inserisce nei programmi di “Italia a Tavola” per creare spirito di squadra e identità in un settore, come quello dell’enogastronomia, che sempre più rappresenta l’eccellenza italiana all’estero e che non può più contare su vecchie logiche di competizione sterile o su fittizie graduatorie stilate da guide alla ricerca del migliore in assoluto.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :