Magazine Talenti

La notte della Rete (copy and paste).

Da Arturo Robertazzi - @artnite @ArtNite
  • Categoria Cuore
  • Categoria Stopmaco
  • Categoria Cervello

Copio e incollo da qui.

Il 6 luglio l’Autorità per le Comunicazioni si appresta a votare una delibera con cui si arrogherà il potere di oscurare siti internet stranieri e di rimuovere contenuti da quelli italiani, in modo arbitrario e senza il vaglio del giudice.

Diciamo no al bavaglio alla rete! Partecipa anche tu e invita tutti i tuoi amici a “La notte della rete” martedì 5 luglio 2011, dalle 17:30:: 4 ore no-stop in cui si alterneranno cittadini e associazioni in difesa del web, politici, giornalisti, cantanti, esperti. L’evento sarà in diretta streaming sul Fattoquotidiano.it e su una rete di tv locali.

Per info e partecipazione: [email protected]
http://www.agoradigitale.org/nocensura
http://www.agoradigitale.org/lanottedellarete

https://twitter.com/liberarete L’hashtag twitter: #notterete

Potrebbe interessarti anche:

  • 29 giugno 2011

    L’artista, il critico e il piscio d’artista.

    La scena va così. Lui ha la solita camicia, solita faccia, solito ciuffo. Parla, farfuglia qualcosa. Sgarbi. Nell'inquadratura poi entra un braccio, non il suo: tiene un piccolo contenitore. La ...
  • 9 giugno 2011

    Quattro citazioni, quattro si’.

    Domenica e lunedì, ricordiamoci la magia della parola YES. Ricordiamocela quattro volte. E per stimolare il ricordo, (seguendo iniziative in rete che combinano libri e referendum, come quella di...
  • 3 giugno 2011

    Riaccendiamo l’Italia, il giorno dopo.

    "È stato divertente, emozionante" dice un'utente sul wall dell'evento di "Riaccendiamo l'Italia". Non potrei descriverlo meglio. Ieri associazioni e partiti democratici di Berlino si sono riunit...
  • 2 giugno 2011

    Berlino riaccende l’Italia.

    Oggi, a partire dalle 17.30, le associazioni e partiti antifascisti e democratici italo-tedeschi di Berlino si riuniranno a Bebelplatz per difendere la Costituzione. Come nell'emozionante evento del 2...

Lascia un Commento

Fare clic per cancellare la replica.

Nome (obbligatorio)

Mail (che non verrà pubblicata) (obbligatorio)

Sito web

Commento


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • La rete e le persone che la abitano : #socialnova .

    Descrivere uno dei pochi weekend che si passano divisi: papa' da una parte e mamma e prole dall' altra ci fa abbastanza impressione, caso ha voluto che sia... Leggere il seguito

    Da  Farmacia Serra Genova
    BAMBINI, FAMIGLIA, RIMEDI NATURALI, SALUTE E BENESSERE
  • La rete dei caffè sospesi

    rete caffè sospesi

    VALSUSA FILM FEST – sabato 30 aprile CONDOVE – Bar del Gravio, Borgata Poisatto 68 > + info ore 11.30 – Presentazione della “Rete del Caffè Sospeso”, Rete d... Leggere il seguito

    Da  Saporireclusi
    CUCINA
  • WiMi: La rete Wi-Fi a Milano

    WiMi: rete Wi-Fi Milano

    Solo alcuni mesi fa, in questo post, segnalavo quanto fosse grigia la situazione della rete Wi-Fi gratuita a Milano. In realtà posso dire che a Gennaio scorso l... Leggere il seguito

    Da  Cibbuzz
    MEDIA E COMUNICAZIONE
  • Nasce la rete del caffè sospeso

    Nasce rete caffè sospeso

    Un pomeriggio fresco e nuvoloso in Val di Susa, un bar a Condove, un set verde scuro di foresta e i rappresentanti di importanti eventi culturali da tutta... Leggere il seguito

    Da  Saporireclusi
    CUCINA
  • WiMi: la rete WiFi gratuita di Milano

    WiMi: rete WiFi gratuita Milano

    WiMi è la rete wireless gratuita del Comune di Milano che permette di navigare con qualsiasi dispositivo wifi nell’area coperta dal servizio. Leggere il seguito

    Da  Urdesign
    ARCHITETTURA E DESIGN, LIFESTYLE
  • La rete è libera e vola!

    rete libera vola!

    Dall'ufficio non puoi entrare in Patuasia e gli altri blog ti annoiano? Ora si può vai su: http://it.paperblog.com/users/patuasia/Condividi su Facebook: Leggere il seguito

    Da  Patuasia
    INFORMAZIONE REGIONALE, SOCIETÀ
  • Sì, la Rete

    Rete

    Egregio Vittorio, sei io leggo te che leggi me (improbabile), che leggiamo loro che leggono noi; e se in questo noi comincia a esserci una grande parte di mondo... Leggere il seguito

    Da  Lucas
    CULTURA, SOCIETÀ