Magazine Cucina

La pasta per brioche

Da Lory663
La pasta per brioche
Ingredienti per 6 persone.
  • 250 g di farina
  • 200 g di burro
  • 10 g di lievito di birra
  • 15 gr di zucchero
  • 4 uova
  • sale
Come si prepara
  1. Disponete sul tavolo 60 g di farina, a fontana; mettete nella fossetta il lievito che avrete stemperato con poca acqua tiepida. Impastate con cura, formate una pagnottella e fatevi sopra un taglio a croce. Mettetela in luogo tiepido a lievitare, per due o tre ore, sopra un velo di farina e ricoperta da una terrina che la ripari dall'aria; la terrina deve essere grande perchè la pagnottella lievitando raddoppierà di volume, in 15-20 minuti (o più).
  2. Col resto della farina fate un'altra fontana sul tavolo, nel buco mettete un uovo, un pizzico di sale, lo zucchero. Con uno spatolino di legno amalgamate poi gli ingredienti. Unite, a pezzetti, il burro, che avrete prima ammorbidito lavorandolo con le mani bagnate. Continuate a impastare aggiungendo, uno alla volta, due uova e lavorate ancora la pasta con movimento regolare
  3. Quando la pasta messa a lievitare è raddoppiata, unitela a questo secondo impasto. Lavorate tutto con le mani, formate una grossa pagnotta. Mettete anche questa a lievitare per due o tre ore in un luogo tiepido con un velo di farina sotto e una grande terrina sopra, per ripararla dall'aria.
  4. Quando questo impasto sarà raddoppiato di volume, rimettetelo sul tavolo infarinato e con le mani, pure infarinate, lavoratelo di nuovo per un po'.
  5. Se volete fare una brioche grande, unica, riempite per due terzi con l'impasto uno stampo cilindrico, alto, imburrato, va bene anche una casseruola. Lasciate lievitare ancora un po', fate un taglio a croce in altro, dorate con uovo sbattuto, cuocete in forno piuttosto caldo , per 40 -50 minuti. Fate la prova di cottura introducendo nel dolce uno stecchino: se esce pulito, la brioche è cotta. Servitela spolverizzata di zucchero a velo.
  6. Se volete fare delle piccole brioche, suddividete l'impasto in sei o otto parti, foggiatele a forma di pera con una piccola palla in alto, lasciatele lievitare finchè saranno quasi raddoppiate. Spalmatele con uovo sbattuto, pungetele sui lati con una forchetta, cuocetele a buon calore sulla lastra del forno imburrata, per 15-20 minuti; devono diventare di un lucido color bruno dorato piuttosto chiaro.

Articoli correlati
  • Paste di base

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • La colazione del campione

    colazione campione

    Passata di Marrons Glacés VenchiCi sono mattine in cui mi sveglio con un unico obiettivo: fare colazione. Una sensazione che mi prende soprattutto quando il... Leggere il seguito

    Da  Dolcemporiofirenze
    CUCINA, RICETTE
  • La forfora

    forfora

    Anche questo noioso, sgradevolissimo disturbo ha sempre una causa organica, che soltanto il medico potrà accertare (a volte è il cattivo funzionamento del fegat... Leggere il seguito

    Da  Lory663
    CUCINA, RICETTE
  • La Sbriciolata

    Sbriciolata

    Ingredienti:150 gr farina mais 150 gr farina 020 gr granella di pistacchio20 gr granella di nocciole125 gr burro leggermente salato30 gr burro80 gr zucchero di... Leggere il seguito

    Da  Marymiaprincy
    CUCINA, RICETTE
  • La pizza Bellatrix e Monica la tronista

    pizza Bellatrix Monica tronista

    Ho deciso.Nella prossima vita voglio fare la tronista.Voglio andare dalla Maria nazionale e scendere quelle scale con i tacchi a spillo così alti che a... Leggere il seguito

    Da  Saramartina21
    CUCINA, RICETTE
  • La cottura dei cibi

    cottura cibi

    L'uomo ha imparato a cucinare i cibi partendo dalla carne, spinto innanzitutto dalla necessità, infatti alcuni alimenti, come i cereali, non si potevano... Leggere il seguito

    Da  Lory663
    CUCINA, RICETTE
  • La "mesciua", la minestra degli spezzini

    "mesciua", minestra degli spezzini

    Oggi, dopo tanti dolci, ed in previsione di alcuni dolci "bomba" che farò prossimamente, vi propongo questa zuppa che mi è piaciuta moltissimo; l'ho assaggiata... Leggere il seguito

    Da  Ilafior
    CUCINA, RICETTE
  • La falena e la Torta di Pane

    falena Torta Pane

    A volte vorrei specchiarmi negli occhi di mia madre e vedere la mia stessa vita.A volte vorrei che le parole di mio padre prendessero un pezzo del mio cuore e l... Leggere il seguito

    Da  Saramartina21
    CUCINA, RICETTE

Dossier Paperblog

Magazines