Magazine

La pastiera napoletana

Creato il 02 aprile 2010 da Butterfly232008
La pastiera napoletana
Ingredienti
Per la pasta frolla
250 gr di farina
125 gr di burro
100 gr di zucchero
1 uovo
1 tuorlo
1 bustina di vanillina
un pizzico di sale
Per il ripieno
350 gr di ricotta di pecora
250 gr di grano cotto
200 gr di latte
350 gr di zucchero
30 gr di burro
2 uova
2 tuorli
50 gr di cedro candito
50 gr di arance candite
25 gr di acqua di fiori d'arancio
la scorza grattugiata di un limone
1 bustina di vanillina
1 cucchiaino di cannella
zucchero a velo q.b.
Difficoltà: **
Tempo di preparazione: 30' + 60' di cottura
  • Sbriciolate con le mani il burro a pezzetti insieme alla farina finché risulti sabbioso.
  • Unite lo zucchero, la vanillina, il pizzico di sale, l'uovo, il tuorlo e impastate.
  • Formate una palla e mettetela a riposare in frigorifero per mezzora.
  • Nel frattempo mettete in una pentola il grano precotto, il latte, il burro e la scorza del limone. Portate ad ebollizione a fuoco medio e mescolate finché la crema si sarà addensata, poi lasciate intiepidire.
  • Frullate le uova con la ricotta, lo zucchero, la vanillina, l'acqua di fiori d'arancio e la cannella fino ad ottenere una crema fluida.
  • Prendete due terzi della pasta frolla, stendetela e foderate una teglia (28 cm di diametro) che avrete imburrato e infarinato.
  • Unite la crema di ricotta alla crema di grano, aggiungete i canditi e mescolate bene. Versatela poi nella tortiera aggiustando i bordi della pasta frolla (deve essere a livello della crema).
  • Stendete la pasta frolla avanzata e formatene delle strisce che andrete ad adagiare sulla torta formando dei rombi. Spennellate quindi le strisce con un uovo sbattuto.
  • Infornate a 200° per circa un'ora o comunque finché la superficie risulti dorata.
  • Prima di servire fatela raffreddare e, se gradite, spolverizzatela con dello zucchero a velo.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Dossier Paperblog