Magazine Cinema

La perle - Henri d'Ursel (1929)

Creato il 26 ottobre 2015 da Lakehurst
(Id.)
Visto qui.
La perle - Henri d'Ursel (1929)
Opera prima e opera unica del regista d'Ursel e dello sceneggiatore Hugnet. Il film è una cavalcata surreale che parte dalla scoperta di una perla che verrà utilizzata per fare una collana, scelta da un uomo da regalare alla sua ragazza... purtroppo gli verrà rubato ripetutamente. Il film è però in un ambiente sospeso, vagamente surreale appunto, tendenzialmente onirico.
Personalmente non l'ho trovato eccezionale; di ottimo ha il ritmo, il film si muove degnamente senza annoiare mai; riesce a cogliere alcune ottime inquadrature nella scena dell'inseguimento della ladra in tuta aderente (movimenti di camera, gestione ottima degli spazi, buona estetica generale).
Certo, se si considera l'opera prima di sceneggiatore e regista allora appare come un film molto solido e ben realizzato, però i punti di interesse latitano parecchio.
Interessante però la questione che viene sollevata qui. Le due musiche, quella inquietante della versione originale o quella più positiva moderna, modificano radicalmente il tono delle immagini (e in certa misura anche il ritmo che appare più lento nella versione originale); una sorta di effetto Kuleshov musicale.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Henri Rousseau – Il candore arcaico

    Henri Rousseau candore arcaico

    Palazzo Ducale – Venezia dal 6 Marzo al 5 Luglio 2015 http://www.museiciviciveneziani.it Info > [email protected] Italian Art Design Network Catalogue PD... Leggere il seguito

    Da  Aljo
    ARCHITETTURA E DESIGN, ARREDAMENTO, ARTE, CULTURA, LIFESTYLE
  • La guerra

    Sto leggendo Pacem in terris di Papa Giovanni XXIII e mi ha colpito questo passo dell’enciclica pubblicata nel 1963 quindi più di 50 anni fa eppure lo trovo... Leggere il seguito

    Da  Farfalla [email protected]
    CULTURA, LIBRI
  • La rabbia

    Arrabbiarsi è normale. Provare rabbia è una cosa umana. Imparare a sorridere alla tua rabbia e a farci pace. Il significato della pratica, dell’imparare, è tutt... Leggere il seguito

    Da  Farfalla [email protected]
    CULTURA, LIBRI
  • La Corrente: la nascita

    Corrente: nascita

    Riprendo qui, dopo un breve intermezzo sulla comunicazione nello spazio interstellare, che potete trovare qui, la mia breve storia della Corrente a beneficio... Leggere il seguito

    Da  Massimo Citi
    CULTURA
  • La pensilina

    pensilina

    Quanto vede e quanto guarda la pensilina ferroviaria? Alla stazione di Campo di Marte un sedere si alza dalla panchina e domanda: “Scusate, l'altoparlante ha... Leggere il seguito

    Da  Renzomazzetti
    CULTURA
  • La speranza

    Si alzò per prenderlo alle prime luci dell’alba e lo lucidò con olio dopo aver pulito paglia e sterco.Reggendolo tra le dita, scrisse sul guscio con un... Leggere il seguito

    Da  Diletti Riletti
    CULTURA