Magazine Famiglia

La piadina dell'amore

Da Marisnew
Cara Lilli,
ieri ero un pò in affanno verso mezzogiorno (mattinata piena e poi di corsa a prendere la monella all'asilo per portarla alle 13 al centro di riabilitazione per le sue terapie) e mi sono risolta il pranzo, trasformandolo in un lunch, con una piadina farcita con prosciutto cotto e formaggio spalmabile mangiata con una mano sola e in piedi, mentre con l'altra mano infilavo il giubbino al monello per uscire (prodigi che solo una mamma sa compiere!).

Ho aperto il frigo e l'ho trovata ad attendermi nella sua busta di plastica, dovevo solo riscaldarla sulla piastra due minuti e poi farcirla velocemente. 

Era la sopravvissuta di una confezione da tre piadine che avevamo aperto la sera prima con mio marito.

Ed ho sorriso nel vederla, anche se non era una sorpresa, sapevo bene che era lì. E se c'era è perchè mio marito ogni volta che compriamo quelle piadine e ne mangiamo una a testa poi mi dice "E questa terza la conservi e la mangi tu domani!".

Lui lo sa che mi piace molto farcirla in modi diversi, a volte anche con cose dolci come marmellata o nutella. Lo sa e me la lascia sempre, la terza.

Niente. E' una cosa sciocca forse, ma ai miei occhi quella semplice piadina che mi aspetta nel frigo è sempre come se avesse scritto su "ti amo"


E, come ti dicevo, mi strappa sempre un sorriso.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • La montagna, la città, la scrittura: un’intervista a Paolo Cognetti

    montagna, città, scrittura: un’intervista Paolo Cognetti

    Paolo Cognetti, due raccolte di racconti “Manuale per ragazze di successo” (2004) e “Una cosa piccola che sta per esplodere” (2007) pubblicate entrambe con... Leggere il seguito

    Da  Matteotelara
    DIARIO PERSONALE, LIBRI, TALENTI
  • La personalità...

    personalità...

    Cosa ci rende unici. Vi siete mai fatti questa domanda? Cosa c'è in noi che ci rende diversi dagli altri? Quando guardiamo un'altra persona, come ci rendiamo... Leggere il seguito

    Da  Dreamwriter
    DIARIO PERSONALE, LIBRI, RACCONTI, TALENTI
  • La regina dei baci

    Durante le nostre vacanze a Milano Sofia ha ricevuto un libro da nonna Marghe, ed è praticamente da un mese (giorni dai nonni svedesi esclusi) che ogni sera se... Leggere il seguito

    Da  Stefanod
    FAMIGLIA, TALENTI
  • La teoria del divertimento

    Resta qui per 1 minuto e 48 secondi. Ne vale la pena. Se i gradini delle scale suonassero le note musicali quando ci si cammina sopra, sarebbe più bello fare... Leggere il seguito

    Da  Maurizio Lorenzi
    LIBRI, RACCONTI, TALENTI
  • La bellezza della discrezione

    bellezza della discrezione

    Che strano uccellino! – Jennifer Yerkes – Gallucci editoreChe strano uccellino!, questo non disegnato da Jennifer Yerkes… Compare e scompare tra le linee... Leggere il seguito

    Da  Atlantidekids
    LETTERATURA PER RAGAZZI, LIBRI, MATERNITÀ, PER LEI, TALENTI
  • Napoli-Juve: La partita dell'anno

    Napoli-Juve: partita dell'anno

    "Papà, ma dai muoviti che è tardiiii". "Papàààà, tardiiiiiiiiiii. La maestra gridaaaa". "Papà, ma che stai pensando?" "Niente". "E daiii che stai pensando?"... Leggere il seguito

    Da  Cicciouccello
    FAMIGLIA, RACCONTI, TALENTI
  • La ricompensa

    ricompensa

    Giovedì 24 Gennaio 2013 16:39 Scritto da Fiaba popolare Orientale Un bel giorno il Califfo Haroon-Al-Raschid, mentre era a caccia, incontrò un uomo... Leggere il seguito

    Da  Fiaba
    LETTERATURA PER RAGAZZI, LIBRI, RACCONTI, TALENTI

Magazines