Magazine Salute e Benessere

La relazione: questa sconosciuta! L’amore per sempre: questa speranza!!

Creato il 20 gennaio 2011 da Rolando

Le relazioni, queste sconosciute

Mi capita spesso di osservare le nostre abitudini da un’altra prospettiva, ?dall’alto” diciamo, come fossi un’extraterrestre che osserva silenzioso e stupito il comportamento umano. E le dinamiche che si sviluppano nell’ambito delle relazioni di coppia sono un territorio che l’extraterrestre osserva più stupito che mai.

C’è una donna, impegnata nella sua vita , con un lavoro, degli interessi, delle amicizie, spesso con delle relazioni finite alle spalle, a volte con dei figli, con un certo suo equilibrio insomma.

E c’è un uomo, con il suo lavoro (soprattutto ; )), degli hobby, interessi, amici, eccetera.

Questi due esseri, che non si conoscono, ad un certo punto si incontrano, si attraggono, si piacciono, si innamorano (nei casi più fortunati) e decidono di stare insieme. All’inizio ogni piccola cosa che uno fa per l’altra ci rende felici, è ?grande così”, siamo pieni di gioia, di entusiasmo, viviamo un bellissimo stato alterato di coscienza in cui è davvero difficile provare emozioni negative.

Ma poi che succede? Normalmente uno dei due (e, pur essendo una donna, mi tocca ammettere che di solito è proprio la donna a farlo) smette di guardare la propria vita e comincia a guardare la vita dell’altro, la scompone la analizza al microscopio e la giudica, iniziando a far dipendere la propria felicità da quello che l’altro farà o non farà per lei!

E non appena l’altro, ignaro, fa quello che lei giudica un passo falso, lei è pronta a lamentarsi ed accusarlo e a riferire l’accaduto a tutte le amiche che, solidali, iniziano a mettere in croce a distanza il malcapitato, che difficilmente potrà redimersi agli occhi del comitato d’accusa. E questo è di solito l’inizio della fine.

Con questa esperienza ?finita male” la donna, che non riesce a vedere la sua compartecipazione agli eventi accaduti, comincia a pensare che gli uomini sono tutti degli st***, e con questa ferita e con questa convinzione si muoverà alla ricerca di una nuova relazione che, con tutta probabilità, sarà una profezia autoavverante: lui ?lo sarà” sul serio!

E anche se fosse Gesù in persona, lei gli troverebbe degli orribili difetti che la renderebbero infelice.

Com’è possibile?

Com’è possibile che due persone che hanno vissuto in un certo modo fino a prima di incontrarsi e proprio in virtù di ciò che sono, si sono attratte e piaciute, com’è possibile che poi inizino a giudicare l’altro per quante ore al giorno lavora, per le trasmissioni che segue, i libri che legge (o non legge), il rapporto che ha con sua madre, quanto sale (troppo!!!) mette nell’insalata, il modo in cui siede a tavola, si insacca sul divano, spreme il tubo del dentifricio o quanto tempo trascorre in bagno???

Cos’ha a che fare questo con l’Amore?

Credo che quando si sceglie una persona non la si deve più mettere in discussione, si deve essere potenzianti nei suoi confronti, avere totale fiducia, vederla sempre migliore di quello che è affinché lo possa divenire, rispettare ogni sua scelta sapendo che sarà per il suo bene e ricordarsi che è ?altro da noi”, che è una persona che abbiamo scelto per condividere con lei il meglio di noi, e non per pretendere ciò che ci aspettiamo da lei.

Ma per riuscire a fare questo con l’altro, bisogna prima averlo saputo fare con se stessi e per essere felici insieme, bisogna prima aver imparato ad essere felici da soli.

Gina Abate – HappyLife Coach

Stiamo preparando un workshop specifico su questo argomento, presto troverete approfondimenti e date….


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Chakra - La Corona, Sahashrara

    Chakra Corona, Sahashrara

    Il Sahashrara Chakra o "dei Mille Petali".Questo centro sottile dai 1000 petali, conosciuto con il nome di Sahasrara, è il chakra più importante di tutti. È... Leggere il seguito

    Da  Olistic
    SALUTE E BENESSERE
  • Giochi interattivi: la prevaricazione

    Giochi interattivi: prevaricazione

    Cosa accade quando uno dei due agenti impone all’interno di una relazione stabile, cioè duratura, un atto di forza unilaterale? Leggere il seguito

    Da  Bruno Corino
    PSICOLOGIA, SALUTE E BENESSERE
  • La via dei chakra

    chakra

    :I CENTRI ENERGETICI CHE CI INDICANO LA STRADA VERSO LA GUARIGIONECORSO DI APPROFONDIMENTOVIAGGIO ALCHEMICO ATTRAVERSO I CHAKRA“Via via che trasformate voi... Leggere il seguito

    Da  Cornelia
    RIMEDI NATURALI, SALUTE E BENESSERE
  • La soia in menopausa

    soia menopausa

    Ritorno su un argomento trattato tempo fa e che trovo di grande interesse per noi donne: L’Alimentazione in Menopausa. Ho trovato un buon articolo in rete dal... Leggere il seguito

    Da  Rossellagrenci
    LIFESTYLE, SALUTE E BENESSERE
  • La Teoria dell’Apprendimento

    Teoria dell’Apprendimento

    L’apprendimento si definisce come un processo che, in seguito all’esperienza, produce un cambiamento stabile nella capacità di operare del soggetto. Va... Leggere il seguito

    Da  Psychomer
    PSICOLOGIA, SALUTE E BENESSERE
  • 50° simbolo, la Luna

    simbolo, Luna

    Questo meraviglioso simbolo (che ovviamente è il mio preferito) è strettamente legato alla femminilità . Per molte religioni le fasi lunari rappresentano le fas... Leggere il seguito

    Da  Vania
    SALUTE E BENESSERE, SPIRITUALITÀ
  • La Crescita Personale

    Crescita Personale

    Crescita e sviluppo personale Lo sviluppo personale è noto anche come auto-sviluppo o crescita personale. Implica la crescita e la valorizzazione di tutti gli... Leggere il seguito

    Da  Dottmurray
    PSICOLOGIA, SALUTE E BENESSERE