Magazine Cultura

La scomparsa di un mito

Creato il 11 luglio 2011 da Musicamore @AAtzori

petit_rolandIl presidente francese Nicolas Sarkozy ha salutato Roland Petit, morto a Ginevra a 87 anni, ricordandolo come “un immenso creatore che ha lasciato la sua impronta sulla danza del XX secolo”.
Il grande coreografo, autore di un centinaio di balletti, era figlio di madre italiana e da un padre barista al mercato di Les Halles. Aveva debuttato a nove anni alla scuola di danza dell’Opéra di Parigi, dove bambino aveva incontrato la moglie, la grande ballerina Zizi Jeanmaire (la ricordo in certe trasmissioni RAI, negli anni 70) ; i due si sposarono a trent’anni, nel 1954, e Jeamaire è rimasta tutta la vita sua musa e sua diva prediletta; assieme ebbero una figlia.

Creatore dei “Ballets de Marseilles” nel 1972, Petit ha lavorato dalla Francia a Hollywood, dal Bolscioi di Mosca alla Scala all’American Ballett Theatre di New York, con Jean Cocteau, Rudolph Nureiev, Mikhail Baryshnikov, Fred Astaire, Leslie Caron (con cui girò “Papà Gambalunga”).

Assieme a Maurice Béjart, ha cambiato la faccia della coreografia nel corso di una carriera ricchissima di arte, conoscenze e innovazioni.

Nel grande teatro parigino era tornato l’autunno scorso portando tre delle sue classiche creazioni degli anni Cinquanta, “Le Rendez-vous”, “Le Loup” e “Le Jeune homme et la mort”.

Ma la reazione commossa di tutto il mondo della danza è palpabile già a pochi minuti dall’uscita della notizia.

Sono scioccata dalla sua scomparsa” ha detto, ad esempio, Eleonora Abbagnato che renderà omaggio al maestro francese proprio il prossimo 16 luglio a Cremona. Ironia della sorte, la ‘premiere danceuse’ dell’Opera di Parigi era l’interprete principale di alcuni dei suoi titoli storici tra i quali ‘Carmen’ all’inaugurazione del teatro dell’Opera di Roma in autunno, nella serata dedicata al geniale coreografo francese che è stata anche l’ultima apparizione di Roland Petit.

La scomparsa di un mito
Condividi su Facebook.

coreografodanzaEleonora AbbagnatoginevramitomoglieOpera di ParigiparigiRoland Petitromascomparsateatro dell'operaZizi Jeanmaire

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Tintin e la Pura Magia del Cinema

    Tintin Pura Magia Cinema

    Non capita spesso di entrare al cinema e, allo spegnersi delle luci, ritrovarsi catapultati in quella terra dell’eterno fanciullo che è l’isola che non c’è. Leggere il seguito

    Da  Dietrolequinte
    CULTURA, PALCOSCENICO, TEATRO ED OPERA
  • La Prima a La Scala

    Prima Scala

    Ecco ieri l’inizio di una nuova stagione al Teatro alla Scala, accompagnata ormai com’ è tradizione, dalle polemiche . Questo infastidimento verso il lusso degl... Leggere il seguito

    Da  Musicamore
    CULTURA, PALCOSCENICO, TEATRO ED OPERA
  • Jonathan Coe: la Casa del Colpo di Sonno

    Jonathan Coe: Casa Colpo Sonno

    Il ladro letterario può colpire dovunque. Accecato dall’ideologia che l’esproprio di libri sia l’unico moralmente giustificabile, anche più... Leggere il seguito

    Da  Dietrolequinte
    CULTURA, PALCOSCENICO, TEATRO ED OPERA
  • Gin Game: Quando la Vita è Soltanto un Gioco

    Game: Quando Vita Soltanto Gioco

    Il periodo che precede il Natale se, da una parte, dipinge di luci ed addobbi multicolori strade e vetrine, dall’altra, offre anche un importante cartellone di... Leggere il seguito

    Da  Dietrolequinte
    CULTURA, PALCOSCENICO, TEATRO ED OPERA
  • Strumenti di lavoro: la partitura

    Strumenti lavoro: partitura

    Come tutti i mestieri e le professioni anche il mio ha vari strumentidi lavoro essenziali. Uno di questi è sicuramente la partitura. Senza partitura o spartito... Leggere il seguito

    Da  Musicamore
    CULTURA, PALCOSCENICO, TEATRO ED OPERA
  • "Pina 3D", la danza è teatro al cinema

    "Pina 3D", danza teatro cinema

    Ad un certo punto del film “Pina3D” una delle ballerine confessa come lavorare con Pina Bausch la facesse sentire qualcosa più che un essere umano, è la... Leggere il seguito

    Da  Thewardrobestaff
    CINEMA, CULTURA, PALCOSCENICO, TEATRO ED OPERA
  • La Farsa dei Compromessi

    Farsa Compromessi

    Postato il novembre 14, 2011 | TEATRO | Autore: Laura CavallaroFarsa in due atti, scritta su libretto di Domenico Gilardoni, Le convenienze ed inconvenienze... Leggere il seguito

    Da  Dietrolequinte
    CULTURA, PALCOSCENICO, TEATRO ED OPERA