Magazine Cultura

La seconda stesura

Creato il 15 settembre 2010 da Stepianii
La seconda stesura
Una vera e propria seconda stesura, nei fumetti non l'ho praticamente mai fatta. Scrivo una decina di tavole per volta - avendo un soggetto oppure no - per foraggiare il disegnatore. Poi, a storia finita, sistemo i dialoghi e le incongruenze. Ma lo faccio con i disegni sotto, quindi con poche possibilità di riscrivere, cambiare e ristrutturare. Insomma la storia è quella che è stata disegnata e, pur potendo fare ancora molto, non la potrò riscrivere del tutto.Da quando scrivo per la Tv, invece, la seconda stesura è diventata una inevitabile ricorrenza.Ma attenti a non prenderla sottogamba. Perché se scrivere è difficile, riscrivere lo è ancora di più. Perché bastano tre pagine di note di un editor per mandare all'aria il lavoro di mesi, costringendoti a ripensarlo daccapo e, questa, volta senza la rete di una prima stesura sotto. Perché, da adesso, in poi non puoi più sbagliare. Se in una prima stesura, infatti, è consentito commettere errori - una delle frasi preferite degli editor è: "E' una buona prima stesura", che non vuol necessariamente dire che sia anche una buona sceneggiatura - alla fine della seconda tutto dovrà andare magicamente a posto: la struttura, i dialoghi, i personaggi, i plot e i subplot. Non saranno più ammessi errori. Se la seconda stesura della sceneggiatura sarà buona, allora sarete a posto. In caso contrario le riscritture si susseguiranno una via l'altra, senza sosta, impoverendo la vostra sceneggiatura stesura dopo stesura: esiste, infatti, una regola per cui dalla terza stesura in poi le sceneggiature iniziano a perdere via via la loro magia, come se fossero farfalle a cui mani maldestre hanno stropicciato le ali togliendo la polverina che le fa volare.C'è un aneddoto riportato da Linda Seger nel suo ottimo libro: "Come scrivere una grande sceneggiatura", Dino Audino Editore, dedicato proprio alla riscrittura di un copione.C'è questo tizio che aveva visto talmente tanti brutti film al cinema e in Tv da dirsi: - Sono sicuro di poter fare meglio di così!. Il passo successivo era stato quello di scrivere una sceneggiatura. Davanti al rifiuto dell'ennesimo produttore, l'uomo protestò: - Ma è meglio di quello che si vede in giro! - Certo, - rispose il produttore, - chiunque può scrivere meglio di quello che si vede in giro. Il trucco è di scrivere talmente bene che, dopo, che tutti hanno rovinato la tua sceneggiatura nelle riscritture si possa ancora farne un film decente!

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • La droga del web

    droga

    Vi è mai capitato di rientrare a casa e la prima cosa che fate è accendere il computer? Vi è mai capitato di essere nervosi se salta il collegamento telefonico ... Leggere il seguito

    Da  Biancheggiando
    INTERNET, MEDIA E COMUNICAZIONE
  • La ragazza con la pistola

    ragazza pistola

    1968, Mario Monicelli.Vincenzo Macaluso non voleva a quella sicca sicca, voleva quella chiù chiatta, ma chilli fitusi di picciotti sbagliarono il ratto, 'sta... Leggere il seguito

    Da  Robydick
    CINEMA, CULTURA
  • La palla

    palla

    La palla rotolada oriente ad occidenterincorsa da piedidi bimbi giocosiche ridono dietro di lei. Chi l'ha inventatasi sarà ispiratoal mondo. Leggi tutto... Leggere il seguito

    Da  Fiaba
    CULTURA, LETTERATURA PER RAGAZZI, LIBRI
  • La valigia

    valigia

    L’uomo trascina l’enorme valigia con evidente difficoltà. Dev’essere pesantissima, non riesce neppure a sollevarla da terra, la sospinge a fatica. Leggere il seguito

    Da  Fabry2010
    CULTURA
  • La horde

    horde

    Regia di Yannick Dahan e Benjamin Rocher Francia 2009 Un gruppo di poliziotti trasgredisce a ogni regola deontologica e cerca vendetta come nel Far West. Leggere il seguito

    Da  Mcnab75
    CINEMA, CULTURA
  • La morale

    la vita morale dell'uomo è uno dei soggetti che l'artista può trattare, ma la moralità dell'arte consiste nell'uso perfetto di uno strumento imperfetto. (O.... Leggere il seguito

    Da  Gloutchov
    CULTURA
  • La scelta di Leonardo

    scelta Leonardo

    Oggi a Uomini e Donne, dopo tre giorni di trono over, è il turno di Leonardo con il trono L'amore non ha età.A proposito di Leonardo, pare proprio che sia vicin... Leggere il seguito

    Da  Sued
    MEDIA E COMUNICAZIONE, PROGRAMMI TV, TELEVISIONE

A proposito dell'autore


Stepianii 56 condivisioni Vedi il suo profilo
Vedi il suo blog

L'autore non ha ancora riempito questo campo L'autore non ha ancora riempito questo campo L'autore non ha ancora riempito questo campo

Dossier Paperblog