Magazine Tecnologia

La Serie A di Multiplayer.it - 12a Giornata - Rubrica

Creato il 22 novembre 2014 da Intrattenimento

Chi vincerà la Serie A 2014/15? Affidatevi alle previsioni di Multiplayer.it (e Football Manager 2014)

La sofferenza è alle spalle: non ce ne voglia chi ama vedere la Nazionale di calcio, ma un weekend senza le partite della Serie A non è la stessa cosa. Il ritorno del campionato per questo fine settimana coincide naturalmente con quello della nostra simulazione, arrivata anch'essa alla giornata numero dodici. A beneficio di chi non dovesse sapere di cosa stiamo parlando, ricordiamo che dall'inizio della stagione stiamo simulando le partite giornata per giornata tramite Football Manager 2014, aggiornato alla stagione 2014/15, comprese le rose e il calendario aggiornato. Come già fatto nell'occasione precedente, ricordiamo inoltre che nonostante l'uscita di Football Manager 2015 la simulazione resterà sull'edizione precedente, vista l'impossibilità di migrare tutto quanto già fatto in quella di quest'anno. Per maggiori dettagli vi rimandiamo all'articolo dedicato alla prima giornata: adesso, è invece arrivato il momento di controllare la schedina virtuale dell'undicesima.

twittalo! Milan-Inter big match della dodicesima giornata di Serie A: ecco chi lo vincerà secondo Football Manager

Serie A 2014/15 Multiplayer.it - La schedina dell’undicesima giornata

La Serie A di Multiplayer.it - 12a Giornata
Gli anticipi del sabato Neanche un risultato esatto, anche se in diversi casi ci siamo andati piuttosto vicini. La Serie A virtuale va sempre più a discostarsi da quella reale, dove il Napoli vince a Firenze invece di soccombere come previsto dalla simulazione. Il tabellino al quale siamo andati più vicini è quello di Roma-Torino, finita 2-0 con un gol in meno per i padroni di casa: per il resto, numerosi pareggi, non previsti dal motore di Football Manager che aveva invece assegnato alcune vittorie clamorose come quella del Verona a Milano contro l'Inter. Anche se quest'ultima non è arrivata davvero, Mazzarri ci ha comunque rimesso il posto. Comunque sia, almeno il segno 1X2 possiamo ritenerlo indovinato anche per Chievo-Cesena e Juventus-Parma, terminata con un roboante 7-0 per i bianconeri che probabilmente anche la simulazione più accurata non avrebbe potuto immaginare.

Serie A 2014/15 Multiplayer.it - Dodicesima giornata

La Serie A di Multiplayer.it - 12a Giornata
Le partite della domenica l derby Milan-Inter è sicuramente il piatto forte di questa giornata: a deciderlo, un gol di Jonathan che permette dunque alla squadra guidata da Mazzarri (ebbene sì, nel gioco c'è ancora lui) di vincere il sentitissimo match. Dagli altri campi arriva il pareggio della Roma a Bergamo, quello della Juventus in casa della Lazio e quello interno del Napoli contro il Cagliari, mentre con una vittoria esterna la Sampdoria inizia ad affacciarsi tra le prime posizioni. Il Palermo vince in casa del Genoa grazie a una doppietta di Belotti, mentre Parma e Udinese battono di misura Empoli e Chievo. La Fiorentina riesce a espugnare il campo del Verona con quello che i tifosi viola sognano di vedere ormai da anni: un gol a testa per Rossi e Gómez. In classifica, la festa del pareggio permette al Milan di rimanere in testa con un vantaggio abbastanza considerevole nei confronti delle posizioni successive alla seconda, occupata da un'Inter che riesce invece a rifarsi sotto dopo il successo nel derby. Segue un bel cordone con sei squadre in soli quattro punti, dove la Roma continua a salire nonostante le incertezze d'inizio stagione. E per una volta, non ha segnato Jô.

La nostra avventura - Atti XIV e XV

Una "remuntada" da batticuore permette al nostro Catania di battere il Frosinone in casa, passando minuti di tensione assoluta dopo essere andato in vantaggio in apertura per 1-0. A fine primo tempo, il tabellino mostrava infatti in ribaltamento del risultato da parte degli ospiti, meritevoli del 1-2 maturato fino a quel momento: una strigliata negli spogliatoi ha però fatto sì che la squadra scendesse in campo con un altro piglio nel secondo tempo, procurandosi un rigore per il pareggio arrivando in pieno recupero anche a segnare il gol vittoria, che ha fissato il risultato sul 3-2. La pausa Nazionale tenutasi anche nella simulazione ci ha poi permesso di effettuare anche un'altra partita, sul campo del Bari: una vittoria più convincente della precedente, anche se c'è da dire che la squadra di casa non naviga in buonissime acque nel fondo della classifica. In entrambe le partite si è distinto il buon Calaiò, autore di una doppietta contro il Frosinone e di un gol nel 1-2 maturato contro il Bari. La classifica, adesso, ci vede nuovamente primi in classifica, in attesa però che il Livorno recuperi una partita rimandata.

La Serie A di Multiplayer.it - 12a Giornata
La classifica aggiornata


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog