Magazine Tecnologia

La Serie A di Multiplayer.it - 22a Giornata - Rubrica

Creato il 08 febbraio 2015 da Intrattenimento

Chi vincerà la Serie A 2014/15? Affidatevi alle previsioni di Multiplayer.it (e Football Manager 2014)

Altro weekend e altra corsa per la Serie A che ormai è sempre più nel vivo, dopo il giro di boa con cui è terminato il girone di andata. Arriviamo così alla giornata numero 22 della nostra simulazione, che stiamo portando avanti parallelamente al campionato grazie a Football Manager 2014, aggiornato con trasferimenti e calendario del campionato 2014/2015 allo scorso mese di agosto. Ripetiamo inoltre ancora una volta che, nonostante l'uscita di Football Manager 2015, la nostra simulazione resterà fino alla fine sull'edizione dell'anno scorso, vista l'impossibilità di migrare tutto quanto già fatto all'interno di quella più recente. Per tutti i dettagli sull'operazione vi rimandiamo come sempre all'articolo dedicato alla prima giornata: adesso è arrivato il momento di controllare come sono andati i risultati della ventunesima giornata rispetto alla realtà.

twittalo! Come finirà il big match di Serie A tra Juventus e Milan? Ve lo dice il nostro pendolino!

Serie A 2014/15 Multiplayer.it - La schedina della ventunesima giornata

Dopo l'exploit della scorsa settimana, la giornata virtuale torna a non offrirci alcun risultato esatto indovinato rispetto a quella reale.

La Serie A di Multiplayer.it - 22a Giornata
Gli anticipi del sabato Proseguiamo dunque direttamente con il controllo dei segni 1X2 nella nostra schedina: anche in questo caso però abbiamo ben poco da offrire, visto che l'unica partita azzeccata è Milan-Parma, terminata a favore dei rossoneri come immaginato da Football Manager 2014. Per il resto dunque, tutti risultati finali diversi da come li avevamo immaginati: la Juventus non perde a Udine così come il Napoli non perde in casa del Chievo, mentre è sicuramente stato clamoroso il 5-1 rifilato dal Torino alla Sampdoria nella giornata del debutto di Eto'o. E a proposito del buon Samuel, ne approfittiamo per farvi sapere che abbiamo provveduto a spostare tramite editor i giocatori coinvolti nei trasferimenti più importanti, come appunto il camerunense approdato alla corte di Ferrero. Ovviamente, continueranno a esserci un po' di differenze rispetto al mondo reale anche nei trasferimenti, visto che è impossibile controllare il comportamento di tutte le squadre gestite dalla CPU.

Serie A 2014/15 Multiplayer.it - Ventiduesima giornata

Prima di procedere, vi ricordiamo non ci è stato possibile caricare anticipi e posticipi, in quanto essi non erano ancora definiti al momento di partire ad agosto: sono quindi generati casualmente dal gioco.

La Serie A di Multiplayer.it - 22a Giornata
Le partite della domenica La prima giornata dopo la chiusura del mercato invernale vede un bel po' di ritorni "a casa", come quello di Marco Borriello che riesce a dare al Genoa l'1-1 contro la Lazio. Il solito Kone segna al Napoli che riesce comunque a vincere 2-1 contro l'Udinese, mentre lo stesso risultato matura in Sampdoria-Sassuolo. Non vanno oltre l'1-1 invece Verona e Torino. L'unica vittoria fuori casa è quella del Cesena sul campo dell'Empoli, con il Cagliari che vince contro la Roma anche grazie all'espulsione di Cole. Gomez della Fiorentina ne fa altri due all'Atalanta, ma è naturalmente il big match tra Juventus e Milan a tenere banco: i bianconeri fanno 3-1, con le reti di Llorente, Tevez e di Matri, anch'egli rientrato a Torino dopo aver girato altre squadre. Per i rossoneri invece l'unica rete la segna Pazzini, con Destro a secco. In classifica l'Inter resta prima con 46 punti grazie alla vittoria contro il Palermo, seguita dalla Juventus a 2 sole lunghezze e dal Milan a 4: Sampdoria in scia con 41 punti. Nel fondo invece Torino ed Empoli provano a uscire dalla zona calda, minacciando soprattutto il Palermo per ora fuori pericolo per appena un punto.

La nostra avventura - Atto XXIV

Abbandoniamo i riflettori della Serie A per andare a vedere come al solito cosa succede in Serie B, dove stiamo allenando sulla panchina del Catania. La giornata numero 24 del campionato minore ci ha visti in un inaspettato tonfo in casa della Pro Vercelli, abile nel trasformare in gol tutte le occasioni capitatele mentre i nostri attaccanti erano con la testa altrove. Un 3-0 finale che fortunatamente non fa avvicinare troppo il Livorno, visto che la squadra toscana infatti non va oltre l'1-1 a Novara, permettendoci così di mantenere un discreto vantaggio in cima alla classifica di 5 punti. La promozione quindi è sempre più vicina, così come è decisamente alla portata una clamorosa qualificazione in finale di Coppa Italia: l'andata di semifinale contro la Roma ci ha infatti visto passeggiare 4-1 all'Olimpico, con un'incredibile possibilità di passare il turno al ritorno. Vedremo come andrà a finire nel prossimo appuntamento.

La Serie A di Multiplayer.it - 22a Giornata
La classifica aggiornata


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog