Magazine Tecnologia

La Serie A di Multiplayer.it - 25a Giornata - Rubrica

Creato il 28 febbraio 2015 da Intrattenimento

Chi vincerà la Serie A 2014/15? Affidatevi alle previsioni di Multiplayer.it (e Football Manager 2014)

Dopo la lunga maratona infrasettimanale tra coppe e strascichi di campionato, arriva la giornata numero 25 di Serie A, che ci trova naturalmente ancora una volta pronti con la nostra simulazione. Come facciamo da fine agosto a questa parte, abbiamo anche dato in pasto il prossimo turno al motore di Football Manager 2014, debitamente aggiornato con calendario delle partite e trasferimenti della stagione 2014/2015, ripetendo poi l'opera per quanto possibile nel mercato di gennaio, almeno con le cessioni più importanti. Ripetiamo inoltre ancora una volta che, nonostante l'uscita di Football Manager 2015, la nostra simulazione resterà fino alla fine sull'edizione dell'anno scorso, vista l'impossibilità di migrare tutto quanto già fatto all'interno di quella più recente. Per tutti i dettagli del caso vi rimandiamo come sempre all'articolo dedicato alla prima giornata: per noi è arrivato il momento di controllare come sono andati i risultati dello scorso appuntamento, rispetto alla realtà.

twittalo! In Serie A è tempo di big match tra Roma e Juventus. Scoprite insieme a noi chi lo vincerà!

Serie A 2014/15 Multiplayer.it - La schedina della 24a giornata

Nessun risultato esatto nell'ultimo turno di Serie A è maturato rispetto alla nostra simulazione, motivo per il quale ci lanciamo immediatamente a vedere quali segni 1X2 abbiamo indovinato:

La Serie A di Multiplayer.it - 25a Giornata
Gli anticipi del sabato resta ovviamente nel limbo Parma-Udinese, partita rinviata a causa delle tristi vicende che stanno colpendo la società emiliana. In realtà in alcuni casi il risultato esatto lo abbiamo anche sfiorato, come con Milan-Cesena e Napoli-Sassuolo, entrambe terminate 2-0 nella realtà con un solo gol in più rispetto a quello da noi previsto. Si conferma in forma l'Inter, vincendo a Cagliari, fermando purtroppo qui le partite indovinate. La Juventus non si è infatti fermata in casa con l'Atalanta, mentre la Roma non è riuscita a vincere a Verona. Niente colpaccio neanche per il Palermo, battuto dalla Lazio, mentre il Torino si conferma in un ottimo momento riuscendo a fermare la Fiorentina sul pari fuori casa. Il derby della lanterna, da noi affidato al Genoa, alla fine non è andato nessuno: la partita con la Sampdoria è infatti terminata 1-1 nel mondo reale, a differenza dell'1-2 stabilito dal pendolino. Vittoria facile anche per l'Empoli, che batte 3-0 il Chievo dato invece vincente da Football Manager 2014.

Serie A 2014/15 Multiplayer.it - 25a giornata

Prima di procedere, vi ricordiamo non ci è stato possibile caricare anticipi e posticipi, in quanto essi non erano ancora definiti al momento di partire ad agosto: sono quindi generati casualmente dal gioco.

La Serie A di Multiplayer.it - 25a Giornata
Le partite della domenica Si parte con Genoa-Parma: sperando che la partita si riesca a giocare anche nella realtà, registriamo la vittoria per 3-0 dei padroni di casa, trascinati dal neoacquisto Borriello. Il big match tra Roma e Juventus invece non va oltre l'1-1, ma ai giallorossi va dato il merito di aver mantenuto il pareggio dopo aver passato larga parte della partita in 10 uomini. Stesso risultato anche tra Torino e Napoli, con gol a fine partita di Zapata, oltre che in Cagliari-Verona, Palermo-Empoli e Sassuolo-Lazio, anche in questo caso con gol allo scadere di Floro Flores. Il festival dei pareggi comprende quello senza reti di Inter-Fiorentina, mentre passando alle vittorie segnaliamo quella dell'Atalanta contro la Sampdoria per 1-0 e quella dell'Udinese a Cesena per 2-0, mentre il Milan cede ospite del Chievo sotto i colpi dell'ex Paloschi. In cima alla classifica frenano dunque tutte le squadre coinvolte nella lotta allo scudetto, con l'Inter che riesce quindi a mantenere la posizione a 51 punti, seguita da Juventus (49) e Milan (48). Resta agganciata anche la Sampdoria coi suoi 44 punti, mentre in coda insieme al solito Cesena se il campionato finisse oggi retrocederebbero Empoli e Verona, per la gioia di Torino e Sassuolo in una lotta che coinvolge comunque anche Cagliari, Palermo e Atalanta.

La nostra avventura - Atto XXVII

Mentre in Serie A le cose continuano a riguardarci da semplici spettatori, in Serie B il nostro Catania prosegue la sua corsa verso la promozione. La trasferta a Crotone si rivela infatti una pura formalità, producendo una vittoria per 4-1 con doppietta di Calaiò: una partita in cui i padroni di casa non hanno mai spaventato, realizzando il gol della bandiera quando erano ormai già sotto di 3 reti. La notizia più importante arriva però da Livorno, dove il Perugia riesce a vincere 1-0 fermando così i toscani nella corsa alla prima posizione. Il nostro vantaggio sale ora a 11 punti, che appaiono attualmente un tesoro amministrabile per arrivare a fine campionato senza patemi d'animo.

La Serie A di Multiplayer.it - 25a Giornata
La classifica aggiornata


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog