Magazine Tecnologia

La Serie A di Multiplayer.it - 27a Giornata - Rubrica

Creato il 14 marzo 2015 da Intrattenimento

Chi vincerà la Serie A 2014/15? Affidatevi alle previsioni di Multiplayer.it (e Football Manager 2014)

Tra coppe e campionati vari, ormai non c'è più un attimo di sosta: si gioca ogni tre giorni in un turbinio di passione pallonara, che trova ancora una volta pronta la nostra rubrica dedicata alla nuova giornata di Serie A, arrivata al turno numero 27. Ricordiamo per l'ennesima volta che la simulazione che vi mostriamo è effettuata attraverso il motore di Football Manager 2014, aggiornato con calendario delle partite e trasferimenti della stagione 2014/2015, realizzando poi la stessa opera nel mercato di gennaio, almeno per quanto riguarda le operazioni più importanti. Nonostante l'uscita di Football Manager 2015, ribadiamo inoltre che la nostra simulazione resterà fino alla fine sull'edizione dell'anno scorso, vista l'impossibilità di migrare tutto quanto già fatto all'interno di quella più recente. Per tutti i dettagli del caso vi rimandiamo come sempre all'articolo dedicato alla prima giornata: per noi è arrivato il solito momento di controllare come sono andati i risultati dello scorso appuntamento.

twittalo! Tutti i risultati della 27a giornata di Serie A, previsti per voi come sempre da Multiplayer.it!

Serie A 2014/15 Multiplayer.it - La schedina della 26a giornata

Non c'è neanche un risultato esatto tra quelli pronosticati una settimana fa, motivo per il quale saltiamo direttamente ai segni 1X2 indovinati dalla nostra simulazione.

La Serie A di Multiplayer.it - 27a Giornata
Gli anticipi del sabato A essa va dato il merito di aver indovinato il ritorno al gol in Italia per Samuel Eto'o, vittorioso con la sua Sampdoria sia nella realtà che all'interno del gioco. Piuttosto scontata la vittoria della Juventus contro il Sassuolo, mentre quella della Lazio ai danni della Fiorentina è stata nettamente più larga rispetto a quanto potessimo aspettarci. L'Inter non vince a Napoli ma acciuffa il pareggio con una clamorosa rimonta dallo 0-2, mentre il Milan non riesce ad andare oltre il pareggio con il Verona, che tra parentesi nel nostro campionato perde l'allenatore, Mandorlini, esonerato. Finalmente il Parma torna a giocare e fa 0-0 con l'Atalanta, non perdendo quindi come avevamo invece previsto. Il primo gol di Doumbia in giallorosso resta per i tifosi della Roma un appuntamento rimandato, almeno per il momento, con la squadra di Garcia che chiude col Chievo a reti inviolate.

Serie A 2014/15 Multiplayer.it - 27a giornata

Prima di procedere, vi ricordiamo non ci è stato possibile caricare anticipi e posticipi, in quanto essi non erano ancora definiti al momento di partire ad agosto: sono quindi generati casualmente dal gioco.

La Serie A di Multiplayer.it - 27a Giornata
Le partite della domenica Si apre con il 2-0 dell'Atalanta ai danni dell'Udinese, rimasta in 10 dopo appena 6 minuti a causa dell'espulsione di Danilo, proseguendo al sabato con il 3-0 rifilato dal Milan alla Fiorentina al Franchi, con gol dell'immancabile Jô accompagnato da Pazzini ed Essien. La domenica vede il Cagliari vincere per 2-1 contro l'Empoli: stesso risultato anche per il derby tra Sassuolo e Parma. Il Genoa fa invece 3-1 col Chievo in casa, mentre lo stesso risultato matura sul campo di Verona a favore degli ospiti del Napoli: gol beneaugurante per Insigne, nella realtà in ripresa dal suo brutto infortunio. Palacio e Shaqiri regalano i 3 punti all'Inter contro il Cesena, mentre Torino e Lazio si bloccano a vicenda sull'1-1. Juventus e Roma, impegnate di lunedì, trovano una vittoria e un pareggio: facile 3-1 dei bianconeri a Palermo, con rete di un Gabbiadini infiltrato sfuggito al controllo nostro e dell'editor, mentre Totti e compagni acciuffano il 2-2 in casa all'ultimo minuto, grazie a un calcio di rigore. In classifica resta prima l'Inter con 57 punti, seguita da Juventus a 55 e Milan a 54: distanze praticamente invariate, con la Sampdoria che perde però terreno rispetto al treno di testa. La bagarre in coda vede il solito Cesena ultimo, mentre Empoli e Verona sarebbero al momento le altre due retrocesse.

La nostra avventura - Atto XXIX

Così come la Serie A, prosegue anche la Serie B che ci vede protagonisti insieme al nostro Catania di una lunga cavalcata verso la salvezza.

La Serie A di Multiplayer.it - 27a Giornata
I posticipi del lunedì La giornata numero 29 ci ha visti impegnati in "casa" di Multiplayer.it, contro la Ternana, battuta per 1-0 grazie al gol su rigore di Sciacca, nato da un errore rimediato goffamente da parte di un difensore avversario. Sulla vittoria c'è però un'ombra, lanciata dall'infortunio di Lucas Castro che ne avrà per 4-5 mesi: per lui praticamente stagione finita, anche se il margine sulle inseguitrici si fa sempre più ampio. Grazie al pareggio casalingo del Livorno contro il Modena, il vantaggio del nostro Catania rispetto ai toscani diventa di ben 13 punti: un vero e proprio tesoretto da spendere saggiamente per evitare brutte sorprese, a 13 giornate dalla fine del campionato. Per la prossima, a Catania arriverà l'Avellino, penultimo in classifica.
La Serie A di Multiplayer.it - 27a Giornata
La classifica aggiornata


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog