Magazine Tecnologia

La Serie A di Multiplayer.it - 34a Giornata - Rubrica

Creato il 02 maggio 2015 da Intrattenimento

Chi vincerà la Serie A 2014/15? Affidatevi alle previsioni di Multiplayer.it (e Football Manager 2014)

Essere nel vivo della stagione calcistica vuol dire anche partite ogni 3 giorni, per la gioia di tutti gli amanti del pallone. Vista la pausa nei turni di coppa, questa settimana alla Serie A è toccato raddoppiare i suoi appuntamenti, portandoci negli stadi del nostro campionato con il turno infrasettimanale e ora col weekend. Il nuovo turno non viene naturalmente perso dalla nostra simulazione della Serie A, realizzata attraverso il gioco Football Manager 2014 debitamente aggiornato: per i dettagli sull'operazione vi rimandiamo come sempre all'articolo dedicato alla prima giornata, ma ovviamente vi consigliamo di giocare direttamente a Football Manager 2015 per avere tutti i dati del campionato in corso. La nostra simulazione è invece restata sull'edizione precedente per cause di forza maggiore, vista l'impossibilità di migrare tutto quanto già fatto all'interno di quella più recente. A questo punto, non ci rimane che andare a controllare come sono andati i risultati dello scorso appuntamento.

twittalo! La Juventus festeggerà lo scudetto contro la Sampdoria? Come finirà Napoli-Milan? I nostri pronostici!

Serie A 2014/15 Multiplayer.it - La schedina della 33a giornata

Un solo risultato esatto indovinato che corrisponde anche all'unico segno 1X2 previsto dalla nostra simulazione: l'ultima giornata di Serie A ha segnato un record negativo per il nostro pendolino magico, solitamente in grado di darci qualche soddisfazione in più. La partita in questione è Lazio-Parma,

La Serie A di Multiplayer.it - 34a Giornata
Gli anticipi del sabato finita 4-0 per i padroni di casa sia nella realtà sia nella nostra partita a Football Manager. Per il resto, qualche sorpresa e qualche conferma ci hanno portati verso risultati completamente diversi da quelli previsti: la Juventus ha vinto in casa con la Fiorentina, così come Chievo e Udinese hanno rispettivamente superato Cagliari e Inter. Particolari sorprese in arrivo anche da Empoli, dove la squadra di Sarri è stata in grado di battere addirittura 4-2 il Napoli di Benitez, per il quale ovviamente il nostro goleador Michu non si è visto neanche in tribuna. Il primo gol di Doumbia in Italia ha contribuito alla vittoria della Roma sul campo del Sassuolo, mentre Sampdoria-Verona è finita 1-1. Per il Milan, tonfo casalingo contro il Genoa, che ha portato via da San Siro un netto 3-1 a proprio favore. Finiscono infine 2-2 sia lo scontro salvezza tra Cesena e Atalanta, sia Palermo-Torino.

Serie A 2014/15 Multiplayer.it - 34a giornata

Prima di procedere con l'elenco dei risultati, ricordiamo come al solito che anticipi e posticipi non corrispondono a quelli reali, in quanto generati dinamicamente dal motore di Football Manager.

La Serie A di Multiplayer.it - 34a Giornata
Le partite della domenica Si parte dunque con la sfida Napoli-Milan, che vede i rossoneri vincere al San Paolo grazie ai gol di Honda ed El Shaarawy, mentre la Sampdoria blocca sull'1-1 la Juventus: nella realtà sarebbe scudetto per i bianconeri, mentre invece nella simulazione significa primo posto per i rossoneri con 2 punti di vantaggio. Andando avanti coi risultati, la Fiorentina vince col Cesena grazie a Mario Gomez, mentre continuano a sorridere le romane: 2-1 per la Lazio in casa dell'Atalanta e 4-3 per la Roma che ospita invece il Genoa, in un match pirotecnico che vede nel tabellino una tripletta del capitano Totti. 1-1 in Cagliari-Parma e Torino-Empoli, 2-1 invece in Sassuolo-Palermo e Inter-Chievo, con reti degli ultimi acquisti Shaqiri e Podolski. L'Udinese infine riesce a espugnare Verona con 2 reti a 0, raddoppiando nonostante l'espulsione di Danilo. In classifica, dietro le prime due troviamo l'ex capolista Inter, scivolata a 3 lunghezze dalla vetta. Alle spalle, lotta serrata per l'Europa League, nella quale rientrano anche Roma e Lazio. In coda il primo verdetto vede il Cesena matematicamente retrocesso, mentre le altre continuano a darsi battaglia: allo stato attuale in Serie B finirebbero Empoli e Torino.

La nostra avventura - Atto XXXVI

Mentre assistiamo allo svolgersi della Serie A, come saprete abbiamo preso la guida del Catania in Serie B, per divertirci a provare a riportare nella massima serie la squadra siciliana. Il momento è decisamente sfavorevole, visto che è arrivata la seconda sconfitta consecutiva: 1-2 contro il Bari, per giunta anche in casa, con gli ospiti in vantaggio per gran parte della partita. Il pareggio di Calaiò ci ha fatto quantomeno pensare di aver evitato il peggio, ma il gol avversario al minuto numero 84 ha decretato la disfatta. I punti di vantaggio sul Livorno, secondo in classifica, diventano ora 5, mentre dal Pescara la distanza di sicurezza è di 11 punti.

La Serie A di Multiplayer.it - 34a Giornata
La classifica aggiornata


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog