Magazine Tecnologia

La Serie A di Multiplayer.it - 8a Giornata - Rubrica

Creato il 24 ottobre 2014 da Intrattenimento

Chi vincerà la Serie A 2014/15? Affidatevi alle previsioni di Multiplayer.it (e Football Manager 2014)

E sono otto. Con questa giornata arriviamo infatti a ventiquattro punti già distribuiti dalla nostra Serie A virtuale, simulata attraverso Football Manager 2014. Ricordiamo infatti che abbiamo creato una nuova partita con tutte le rose della Serie A per la stagione 2014/15, insieme al suo calendario aggiornato, dando tutto in pasto al motore del gioco per sapere chi vincerà di giornata in giornata le varie partite, fino all'assegnazione dello scudetto. Come al solito, vi rimandiamo all'articolo dedicato alla prima serie di partite in calendario per ulteriori dettagli: per noi, è invece il momento di controllare insieme i risultati della settima giornata, prima di lanciarci in quelli previsti per l'ottava.

twittalo! Simuliamo con Football Manager 2014 l'ottava giornata di Serie A: ecco i risultati per la schedina!

Serie A 2014/15 Multiplayer.it - La schedina della settima giornata

La Serie A di Multiplayer.it - 8a Giornata
Gli anticipi del sabato Digeriti per quanto possibile gli strascichi di Juventus-Roma, la squadra capolista ha pareggiato a Sassuolo, dove la nostra simulazione aveva addirittura previsto una sconfitta per 1-0. Pari indovinato tra Inter e Napoli, anche se con qualche gol in meno, mentre la roma si è fermata a 3 gol rispetto ai 5 che Football Manager le aveva fatto rifilare al Chievo. Risultato esatto indovinato per Verona-Milan, terminata 1-3 così come nella partita virtuale, mentre il segno 1X2 è stato centrato anche per Atalanta-Parma, Cagliari-Sampdoria e Palermo-Cesena. Stupisce naturalmente il tonfo casalingo della Fiorentina contro la Lazio, partita finita 0-2 invece del 2-2 da noi simulato, mentre Torino-Udinese finisce sì 1-0 ma per i granata e Genoa-Empoli termina 1-1.

Serie A 2014/15 Multiplayer.it - Ottava giornata

La Serie A di Multiplayer.it - 8a Giornata
Le partite della domenica Prima di procedere oltre, vi ricordiamo come sempre che anticipi e posticipi sono generati dal motore di Football Manager, motivo per il quale non corrispondono a quelli reali. Si parte con la sconfitta della Roma a Genova contro la Sampdoria, possibile ma ovviamente difficile anche nella realtà, con l'Atalanta corsara invece a Udine. Il Milan liquida la Fiorentina con un 2-0, mentre sulla sponda nerazzurra di Milano si vince a Cesena grazie a un rigore di Palacio. Vittorie interne anche per Chievo, Empoli e Parma, con la Juventus che vince invece di misura in casa contro il Palermo. Vittoria per 2-0 del Napoli contro il Verona, con gol di Hamsik che nella realtà ha le sue ben note difficoltà a segnare. La classifica aggiornata vede ora sempre l'Inter in testa a 20 punti, accompagnata da Milan (19), Juventus e Napoli appaiate a 17. Capocannoniere Pazzini con 6 reti.

La nostra avventura - Atto X

Un'altra sconfitta, questa volta per 2-0, getta il Catania ufficialmente nella sua prima crisi stagionale. Ironia della sorte, il gol dell'ex Giuseppe Mascara, ingaggiato dal Pescara nel mercato pre-campionato della Serie B che stiamo giocando sulla panchina della squadra siciliana. Un errore in disimpegno di Calaiò fa purtroppo il resto, aprendo la strada per il raddoppio degli avversari in una partita che con un po' di fortuna sarebbe potuta andare meglio. Allontanatasi la vetta, per evitare mal di pancia della dirigenza la vittoria dovrà necessariamente tornare dal prossimo turno.

La Serie A di Multiplayer.it - 8a Giornata
La classifica aggiornata


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog