Magazine Cinema

La signora del venerdì - Howard Hawks (1940)

Creato il 13 aprile 2011 da Lakehurst
(His girl friday) Visto in DVD. La signora del venerdì - Howard Hawks (1940)Una giornalista (Russell), ex moglie del suo direttore, decide di mollare tutto per sposarsi con un assicuratore. Il suo ex capo ed ex marito (Grant, che devo ammettere è completamente in parte) farà di tutto per farla desistere; la convincerà in ogni modo (con soldi e ricatti) ad occuparsi di un ultimo articolo su un condannato a morte, farà arrestare più volte il futuro sposo, le rapirà la suocera! Tratto da una piece teatrale (la stessa del successivo “Prima pagina” di Wilder) il film è un quadro ironico su un mondo distrutto dal cinismo, dove tutti fanno qualunque cosa unicamente per interessi personali, o perché sono stupidi, e l’unica che si rende conto di questa cosa farà di tutto per andarsene solo per esserne risucchiata di nuovo. Detto ciò non si pensi che il film sia un dramma, è una commedia a tutti gli effetti, anzi è una delle commedie fondamentali del genere screwball comedy e si pregia del record per il dialogo più lungo e più rapido della storia del cinema, e questa rapidità pervade tutto il film. Battibecchi ben congegnati; gag ironiche più che comiche sulla fisicità dei personaggi (senza mai cadere nello slapstick) e una cura minuziosa nei personaggi di contorno che permette ai principali di sguazzare in un mondo tridimensionale e non in tra comprimari piatti. Hawks firma una regia dinamica il giusto per poter stare dietro alla trama, e ci riesce alla perfezione dall’inizio alla fine. Un film divertente e godibilissimo… anche se io sarò sempre dalla parte di Wilder. PS: il mio amico d’infanzia Wikipedia mi spiega l’assurdo titolo. Evidentemente i titolisti hanno cercato una traduzione letterale del titolo inglese ignorando il fatto che si tratta di un’espressione gergale per dire “ragazza di fiducia”.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Omaggio a: howard vernon

    Omaggio howard vernon

    Howard Vernon, pseudonimo di Mario Lippert (Baden, 15 luglio 1909 – Parigi, 25 luglio 1996), è stato un attore svizzero. Nato da padre svizzero e madre... Leggere il seguito

    Da  Close2me
    CINEMA, CULTURA
  • Susanna - Howard Hawks (1938)

    Susanna Howard Hawks (1938)

    (Bringing up baby)Visto in DVD.Un azzimato archeologo incontrerà una ragazza piuttosto matta che lo invischierà in una serie infinita di guai… e tutto per via d... Leggere il seguito

    Da  Lakehurst
    CINEMA, CULTURA
  • Misfits - Howard Overman

    Misfits Howard Overman

    Sorpresa delle sorprese, questa è una delle grandi serie tv viste ultimamente. Misfits, di matrice britannica, non racconta le vicende della band omonima, ma... Leggere il seguito

    Da  Frank_manila
    CINEMA, CULTURA
  • Fiume rosso - Howard Hawks, Arthur Rosson (1948)

    Fiume rosso Howard Hawks, Arthur Rosson (1948)

    (Red river)Visto in VHS. John Wayne perde l’amore della sua vita, decide quindi di ripiegare sulle vacche… ma a distanza di anni anche quelle lo tradiscono, e... Leggere il seguito

    Da  Lakehurst
    CINEMA, CULTURA
  • Il Dilemma - Ron Howard

    Dilemma Howard

    Si deve essere trovato davanti ad un dilemma lo sceneggiatore Allan Loeb mentre si accingeva a mettere il film su carta, e deve anche non essere riuscito a... Leggere il seguito

    Da  Frank_manila
    CINEMA, CULTURA
  • Howard e il destino del mondo

    Howard destino mondo

    Regia: Willard HuyckOrigine: UsaAnno: 1986Durata: 110’La trama (con parole mie): Howard, pubblicitario di successo che non disdegna di sfoggiare un’aria da... Leggere il seguito

    Da  Misterjamesford
    CINEMA, CULTURA
  • Ron Howard

    Howard

    Old Paint (1969) - cortometraggio Deed of Daring-Do (1969) - cortometraggio Cards, Cads, Guns, Gore and Death (1969) - cortometraggio Attenti a quella pazza... Leggere il seguito

    Da  Alejo90
    CINEMA, CULTURA