Magazine Talenti

La slalomista

Da Crudina
La stagione invernale, sciistica in particolare, è quasi avviata a pieno regime. Ed io, in queste settimane dall'inizio delle scuole, ho iniziato ad allenarmi per le gare di slalom. Tomba, al confronto, sarebbe un pivellino. Come da sempre sostengo, il mattino è il periodo critico della giornata: sonno, intorpidimento neuronale e pressione che stenta a risalire mi rendono i riflessi annebbiati più di una sera di novembre a Londra. Riuscire a camminare dritta è x me già un ottimo risultato.  Ora, invece, ho sviluppato la capacità di destreggiarmi abilmente tra i vari patacconi di catarro e sputo che vedo per terra.  Piero Angela potrebbe, a tal rigurardo, preparare una puntata speciale di Quark, perché ogni ragazzo, da quanto vedo, potrebbe essere studiato e analizzato, in quanto produce una quantità sovrumana di salivazione. E' davvero allucinante notare quanti ( e di quali dimensioni, poi!), macchie vedo per terra. Cercare di evitarle, al contempo sperando di non vomitare e di riuscire a stare in piedi diventa la prima scommessa della giornata. Se mi vedrete in qualche gara di sci, niente stupore, è tutto sotto controllo!

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • "La scusa"

    scusa"

    Una filo di bava cadeva dalla mia bocca e poggiava sul lenzuolo celeste, proprio in quel punto aveva formato una macchia di colore blu.Stamani, dormivo... Leggere il seguito

    Da  Astronautaperduto
    TALENTI
  • La promessa

    A Natale Mr. M mi ha regalato il brillocco.Nessuna promessa di convivenza né - tantomeno –di matrimonio. L’unica promessa è stata quella che io ho fatto a lui i... Leggere il seguito

    Da  Bri
    PER LEI, TALENTI
  • La cucaracha

    I bambini della piscina del nostro residence si chiamano Adriana, Natalia, Angel... sono chiassosi, casinisti, pestiferi e mi fanno morire dalle risate. Leggere il seguito

    Da  Misschiaretta
    DIARIO PERSONALE, PER LEI, TALENTI
  • "La mosca"

    mosca"

    Passa davanti al mio volto stanco, nel buio argenteo di questa notte di luglio e si muove scattando a zig zag. Con la mano provo a prenderla, la manco, sono... Leggere il seguito

    Da  Astronautaperduto
    TALENTI
  • La luce

    luce

    Delle delusioni potrei fare un fascio, e sarebbe impossibile da spezzare. Ma c’è luce dentro me, se una lama di bujo, da troppo tempo, scava .La prova è... Leggere il seguito

    Da  Parolesemplici
    TALENTI
  • La Ziga

    Ziga

    Per chi non mastica il dialetto romagnolo, qui sotto la traduzione: LA CIECA Ostia come grida la cieca, non vede un cazzo da quarant'anni. Ma non è mica cieca, ... Leggere il seguito

    Da  Tipiloschi
    DISEGNI, FUMETTI E VIGNETTE, TALENTI

Magazine