Magazine Cultura

La stanza dello Scrittore

Creato il 03 maggio 2011 da Angeloricci @angeloricci
“La stanza dello Scrittore”Un progetto fotografico di Edoardo HahnInaugurazione giovedì 5 maggio alle ore 19,00In esposizione fino al 15 maggioLa stanza dello Scrittore

CIRCOLO DEI LETTORIPalazzo Graneri della RocciaVia Bogino, 9 - 10123 TORINO - ITALYTel:++39 011 4326827www.circololettori.it

Saranno le prestigiose sale del Circolo dei Lettori di Torino ad ospitare la mostra del fotografo Edoardo Hahn dedicata alle stanze degli scrittori.Undici scrittori italiani contemporanei sono stati coinvolti nel progetto di realizzare una mostra che indaga il luogo dove gli autori pensano, scrivono, immaginano, rappresentando l’ambiente fisico dove questo avviene: ossia le stanze deputate alla scrittura.In questi 11 scatti il fotografo s’interroga sul rapporto tra ambiente e creatività.Tutte le immagini sono accompagnate da una citazione espressamente scelta, dagli scrittori interessati. Nasce così un dialogo tra la parola scritta, foriera d’immagini, e l’immagine fotografica, dando vita ad un connubio inedito fatto di interdipendenze e richiami che conducono a un significato altro, capace di inserirsi tra le suggestioni che suscita la lettura e le immagini che realmente percepiamo.Hahn lavora su una fotografia intima e realista, capace di cogliere angoli segreti nella psicologia degli spazi. Scattando nelle stanze di undici scrittori – Andrea Bajani, Luca Bianchini, Marco Bosonetto, Gian Luca Favetto, Lia Levi, Valerio Magrelli, Laura Pariani, Alessandro Perissinotto, Luca Ragagnin, Enrico Remmert, Walter Siti – racconta i luoghi dove nascono i libri.Il fotografoEdoardo Hahn è nato nel 1962 a Torino. Vive e lavora a Milano. Fotografo freelance dal 2001, ha esposto sia in ambito nazionale che internazionale. La sua ricerca si concentra sullo studio dell'ambiente che ci circonda nella sua complessità e contraddittorietà.Sito Internet: http://www.edoardohahn.comIngresso liberoUfficio Stampa mostra: Ed-Way, [email protected] ; 3476908968

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog