Magazine Cinema

La svergognata 1974

Da Paveloescobar

La svergognata 1974Come sapete, sono un appassionato di cinema italiano anni 70 e continuo il mio personale studio di quel periodo. Come ogni periodo ci sono i capolavori, i buoni film e le cagate pazzesche o quasi. Ecco ogni tanto mi imbatto in film di livello mediocre, talvolta un livello già chiaro, ahimè, dai primi 5-6-7 minuti dall'inizio del film. “La svergognata” rientra in questo tipo di film, nonostante il cast sia anche buono (Philippe Leroy e Barbara Bouchet). Come mia consuetudine, guardo tutto il film e così mi son imbattuto nel momento "topico" del film.Philippe Leroy: “Hai lavorato recentemente?”Barbara Bouchet: “No. Ma ho avuto un sacco di offerte. Vorrei tanto fare un buon film. Non quelle porcherie che mi propongono.”. Mmmmmmmmmmmm che frase ironica!!!!!! Siamo direi nel demenziale alla Mel Brooks!!!Consiglio: state alla larga da questo film, per le cose masochiste basto e avanzo io! Poi se qualcuno si vuole unire, è sempre il benvenuto....:)Per la cronaca, direi che i migliori film di quel periodo che ho visto negli ultimi 30 giorni sono “I Ragazzi del massacro” di Fernando di Leo e “Io ho paura” di Damiano Damiani con i grandi Gian Maria Volontè e  Mario Adorf.
Ps per ora i migliori film della Barbara Bouchet che ho visto sono Milano Calibro 9 e Non si sevizia un paperino, questi ve li consiglio!

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines