Magazine Opinioni

La uova di lompo

Creato il 13 aprile 2012 da Albertocapece

La uova di lompoFossimo stati nell’aprile del 2011 li avremmo chiamati cialtroni. Adesso però li chiamiamo tecnici. Il fatto che dopo settimane il ministero del lavoro  non sia ancora venuto a capo del numero degli esodati, risibilmente errato fin dall’inizio, getta più di un ombra sulla reale competenza della signora Fornero. Non voglio nemmeno soffermarmi sulla superficialità e iniquità con cui è stata affrontata la questione fra una lacrimuccia e una stronzata, ma i numeri, almeno quelli devono tornare.

In più c’è anche un complesso di superiorità che impedisce alla titolare del dicastero di ammettere l’errore, una sindrome purtroppo diffusa in ambiente accademico e di scusarsi con i colleghi a cui ha venduto cifre sbagliate. Ma qui non siamo a lezione, siamo al governo del Paese ed è bene che tutti scendano dal pero. Compresi quei media che facendo professione di montilatria, tengono defilata la questione con tutta la sua gravità sociale, ma anche con le ombre che essa getta sulla qualità effettiva dell’esecutivo.

Alla cialtroneria abbiamo già dato e poco importa che quella di prima fosse persino surreale. Ma continuare a spacciare uova di lompo al prezzo del beluga, è davvero troppo.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Il Vaticano, la grazia e la Grazia.

    Vaticano, grazia Grazia.

    -Di Mario Castellano Il Papa può mettere fine al processo sul furto dei documenti: con quali conseguenze? Il nostro amico Padre Federico Lombardi, portavoce... Leggere il seguito

    Da  Giornalismo2012
    POLITICA INTERNAZIONALE, POLITICA ITALIA, SOCIETÀ
  • La tv, la donna e gli spot

    donna spot

    A causa di forza maggiore sono stata costretta a letto per qualche giorno. Nulla di particolare. Passato il mal di testa, mi sono messa a guardare la tv, e non... Leggere il seguito

    Da  Speradisole
    OPINIONI, SOCIETÀ
  • Capezzone e la prostituzione

    Capezzone prostituzione

    Ricordo nel 2007 una proposta di legge per le "passeggiatrici" firmata dall'onorevole Capezzone , al tempo militante nei radicali. Leggere il seguito

    Da  David Asìni
    POLITICA, POLITICA ITALIA, SOCIETÀ
  • la fisica e la politica

    In tempi di questa fantomatica "antipolitica" così definita dai tromboni perennemente seduti sugli scranni di potere, mi viene in mente qualche residuo di quell... Leggere il seguito

    Da  Maltecoron77
    OPINIONI, SOCIETÀ
  • La società del cordoglio

    società cordoglio

    Troppo cordoglio nell’aria. Abbiamo un presidente della Repubblica che esce dal coma praticamente solo per esprimere cordoglio e invocare coesione nazionale. Leggere il seguito

    Da  Malpaese
    POLITICA, POLITICA ITALIA, SOCIETÀ
  • La guerra dei silvioni

    guerra silvioni

    Iniziare un post parafrasando Yves Robert e il suo film del 1961 (tratto da Pergaud), ci sembra il modo migliore (e un po’ tanto snob), per descrivere... Leggere il seguito

    Da  Massimoconsorti
    POLITICA, POLITICA ITALIA, SOCIETÀ
  • La disoccupazione adulta

    disoccupazione adulta

    di Luchino Galli – Mai Più Disoccupati Attualmente in Italia si tende a identificare la disoccupazione con la disoccupazione giovanile. Leggere il seguito

    Da  Malpaese
    POLITICA, POLITICA ITALIA, SOCIETÀ

Dossier Paperblog