Magazine Cinema

La vita è una cosa meravigliosa

Creato il 09 aprile 2010 da Silvia7v

Titolo originale: La vita è una cosa meravigliosa La vita è una cosa meravigliosa

Regia: Carlo Vanzina

Cast: Gigi Proietti, Vincenzo Salemme, Enrico Brignano, Nancy Brilli, Luisa Ranieri, Emanuele Bosi, Virginie Marsan, Orsetta De Rossi, Sebastiano Lo Monaco, Yuliya Mayarchuk, Armando De Razza, Frank Crudele, Maurizio Mattioli, Rodolfo Laganà, Vincenzo Crocitti, Carlo Fabiano, Gennaro Cannavacciuolo, Anis Gharbi, Federico Torre

Distribuzione: Medusa, Italia, 2010

Guarda il trailer

Roma. Cesare (Enrico Brignano) è un poliziotto addetto alle intercettazioni in un’inchiesta sulla malasanità che durante una conversazione telefonica scopre che la sua ragazza (Yuliya Mayarchuk) fa la escort. Antonio (Vincenzo Salemme) è presidente di  un importante gruppo bancario costretto a scendere a compromessi con i potenti per mantenere il potere. Claudio ( Gigi Proietti) è un medico stimato alle prese con i continui guai dello scapestrato figlio Luca (Carlo Fabiano) e con la gelosia della moglie Elena (Nancy Brilli). Le loro storie sono destinate ad intrecciarsi tra loro e con altre situazioni e personaggi…

La vita è una cosa meravigliosa

Ebbene sì lo ammetto: mi sono recata al cinema  piena di pregiudizi nei confronti di questa pellicola, convinta del fatto che mi sarei trovata di fronte alla “classica” pellicola caciarona, scontata e banale dei Vanzina. Invece mi sono dovuta ricredere: questo film si è rivelato divertente, garbato, con una comicità che mira alla critica sociale e fa riflettere. 

Cesare è un poliziotto che durante le intercettazioni telefoniche scopre che la sua fidanzata Doina è una escort e non una badante come gli ha fatto credere. Dopo la disperazione iniziale si getta nel lavoro e attraverso le intercettazioni ascolta le conversazioni di Laura (Luisa Ranieri)  bella massaggiatrice a casa della famiglia di Antonio, direttore di un importantissimo gruppo bancario al centro di inciuci e corruzione di politici suo malgrado. Il medico di Antonio è Claudio, medico affermato con il cruccio di un figlio scalmanato, il classico figlio di papà.
I Vanzina hanno dichiarato di essersi ispirati a film di grandissimo livello come Le vite degli altri di Florian Henckel von Donnersmarck, rivisitandoli ovviamente a modo loro, con ironia stranamente non pesante e volgare come mi sarei aspettata.

La vita è una cosa meravigliosa

Certo, alcune scene e situazioni sono di una scontatezza e prevedibilità uniche (non aggiungo di più perché non voglio anticipare troppo i risvolti della trama), ma quando hai nel cast attori abilissimi come Gigi Proietti e Vincenzo Salemme ( la cui presenza è  in realtà è il motivo che mi ha spinto a vedere il film) e una piacevole sorpresa come Enrico Brignano, la sufficienza è già bella che portata a casa. Non vorrei polemizzare, ma è decisamente meglio dei cinepanettoni campioni di incassi che ci propinano tutti gli anni.
Non è un capolavoro, ma almeno ci sono un minimo di contenuto e di messaggio.

In definitiva una pellicola divertente e senza pretese, molto godibile.

Conclusione: Da vedere per una serata in relax.

Voto: 6.5



Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • “La nostra vita”

    nostra vita”

    2010: La nostra vita di Daniele Luchetti   Il film (dal titolo alquanto ambizioso…) che ha avuto l’onere e l’onore di rappresentare i colori italiani a Cannes... Leggere il seguito

    Da  Cinemaleo
    CINEMA, CULTURA
  • La vita anestetizzata (Kynodontas)

    vita anestetizzata (Kynodontas)

    Kynodontas – Dogtooth(Grecia, 2009) Regia: Giorgos Lanthimos Cast: Christos Stergioglou, Michele Valley, Aggeliki Papoulia, Mary Tsoni, Hristos Passalis, Anna... Leggere il seguito

    Da  Cannibal Kid
    CINEMA, CULTURA
  • “La doppia ora”

    doppia ora”

    2009: La doppia ora di Giuseppe Capotondi Presentato al Festival di Venezia, ha fatto -a mio parere inaspettatamente- incetta di premi. Leggere il seguito

    Da  Cinemaleo
    CINEMA, CULTURA
  • Quando la fantasia ...

    Quando fantasia

    QUANDO LA FANTASIA CORRE…. Non so se capita anche a voi quando leggete un libro…ma credo che, alla maggior parte dei lettori capiti. Capita, cioè di immaginare ... Leggere il seguito

    Da  Isn't It Romantic?
    CINEMA, CULTURA, ROMANZI
  • Per la milionesa volta

    milionesa volta

    No dai non voglio per forza fare l'esagerata, forse saranno sì o no circa 50 le volte che ho visto questo film.Ebbene sì anche ieri mi sono vista per... Leggere il seguito

    Da  Magnoliawp
    CINEMA, CULTURA, FILM DRAMMATICO, LIFESTYLE
  • La settimana #69

    Settimana aperta col cliccatissimo post sulla truffa via mail legata a CartaSI (se ve lo siete perso è bene che gli diate uno sguardo). Leggere il seguito

    Da  Soloparolesparse
    CINEMA, CULTURA
  • La Horde

    Horde

    In una Francia di poliziotti dal grilletto facile e la vendetta pronta (tra i quali c'è uno uguale al cattivo di IRON MAN) e mafiosi nigeriani che urlano "Io... Leggere il seguito

    Da  Mokujanji
    CINEMA, CULTURA

A proposito dell'autore


Silvia7v 65 condivisioni Vedi il suo profilo
Vedi il suo blog

L'autore non ha ancora riempito questo campo L'autore non ha ancora riempito questo campo L'autore non ha ancora riempito questo campo

Magazines