Magazine Attualità

La vita su Titano si centra sul metano ?

Creato il 18 marzo 2015 da Furbanzio @furbanzio
Gli scienziati offrono un modello per la vita che potrebbero prosperare nel duro, freddo mondo di Titano, la luna gigante di Saturno. Non è la vita come noi la conosciamo.
Forme di vita sulla luna di Saturno basate sul metano? Uno studio della Cornell University, pubblicato a febbraio 2015, descrive una membrana cellulare teorizzata basata non su acqua, ma a metano, un modello su come la vita potrebbe esistere sulla luna gigante di Saturno.Gli scienziati della Cornell Universityhanno creato una membrana cellulare teorizzata, basata non sull’ acqua, ma sul metano. Offrono perciò un modello sulla vita come potrebbe esistere in mondi molto più freddi della Terra, in particolare Titano, la luna gigante di Saturno.  Titano, mondo inondato da mari di metano liquido, potrebbe ospitare, cellule senza ossigeno ma a base metano che metabolizzano, si riproducono e sostengono la vita come sulla Terra. La loro membrana cellulare teorizzata, composto da piccoli composti organici azotati  è in grado di funzionare a temperature di metano liquido di - 292 gradi °C,secondo uno studio reso pubblico a febbraio 2015. Sulla Terra, la vita si basa sulla membrana a doppio strato fosfolipidico,  permeabile, e su vescicole forti, a base di acqua che ospitano la materia organica di ogni cellula. Una vescicola fatta da una tale membrana è chiamato liposoma. Molti astronomi cercano vita extraterrestre in quella che viene chiamata la zona abitabile circumstellare, la banda stretta intorno al Sole in cui può esistere acqua allo stato liquido. L’ipotesi di lavoro è che le cellule  su Titano non sono a base di acqua, ma di metano, con un punto di congelamento molto inferiore.  La ricerca è  di Paulette Clancy, Samuel W. Bodman e Diane M. professore di chimica e biomolecolare alla Cornell. “Abbiamo appena lavorato con i composti che sapevamo- hanno detto- c'erano e ci siamo chiesti, '”.. se  questo è il vostro punto di partenza, che cosa si può fare su questo?'Gli scienziati hanno chiamato la membrana cellulare teorizzata "azotosome," "azote" è la parola francese per l'azoto. "Liposomi" deriva dal "lipos" greci e "soma" per significare "corpo lipidi," per analogia "azotosome" significa "corpo di azoto".L’azotosome è costituito da molecole di azoto, carbonio e idrogeno noti e presenti nei mari criogenici di Titano, e mostra la stessa stabilità e flessibilità che possiede l’analogo liposoma terrestre .I ricercatori vogliono cercare di dimostrare come queste cellule si comporterebbero in un ambiente di metano - quale potrebbe essere l'analogia per la riproduzione e il metabolismo in cellule a base di metano e libere da ossigeno. L’astronomo Jonathan Lunine della Cornell co-autore della ricerca,  è un esperto di lune di Saturno ed è scienziato interdisciplinare sulla missione Cassini-Huygens che ha scoperto che i mari di metano-etano su Titano. Lunine guarda con interesse alla prospettiva a lungo termine di testare queste idee su Titano , in modo che : “Un giorno si possa inviare una sonda a galleggiare sui mari di questa luna sorprendente e  attuare direttamente il campionamento degli organici”. Il primo autore è stato James Stevenson, ingegnere chimico della Cornell , che in parte si è ispirato allo scrittore di fantascienza Isaac Asimov, che scriveva sul concetto di vita a base di non-acqua in un saggio del 1962, "Non è come la conosciamo e ilnostro, è il primo progetto concreto della vita non come noi la conosciamo”.  
 

La vita su Titano si centra sul metano ?

Modello teorizzato di azotosome


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Le ultime su Saturno e perchè si studia la luna di Saturno Titano

    ultime Saturno perchè studia luna Titano

    La pianura alluvionaledi Titano ripresa dallasonda Huygensdi Carolyn PorcoLa crociera intorno a Saturno nell'ultimo decennio ha dato la possibilità di... Leggere il seguito

    Da  Giuseppebenanti
    SOCIETÀ
  • La nemica

    A un centinaio di chilometri da qui, a Torino, è in atto una manifestazione importante: Artissima – internazionale di arte contemporanea, un palcoscenico della... Leggere il seguito

    Da  Patuasia
    INFORMAZIONE REGIONALE, SOCIETÀ
  • La quirinabile

    quirinabile

    Flashback #1«Faremo come Temistocle che decide di affrontare per mare l'armata persiana anziché aspettarne l'arrivo dietro le spesse mura di Atene». Leggere il seguito

    Da  Giorgiocaccamo
    INFORMAZIONE REGIONALE, POLITICA, SOCIETÀ
  • La Germania e la Xenofobia Pacifica

    Chiamano se stessi Pegida, o “Europei Patriottici contro l’Islamizzazione dell’Occidente”, da ottobre marciano ogni lunedì per Dresda, ex Germania dell’Est. Leggere il seguito

    Da  Gianluca Pocceschi
    POLITICA, POLITICA INTERNAZIONALE, SOCIETÀ
  • La memoria e la storia

    memoria storia

    28 maggio 1963, Jackson, Stato del Mississippi, seduti al bancone-per-soli-bianchi del Woolworth's Five and Dime store, John Salter, Joan Trumpauer Mulholland e... Leggere il seguito

    Da  Francosenia
    CULTURA, OPINIONI, SOCIETÀ
  • La mattanza

    mattanza

    Iscriviti al convegno (gratuito) STRATEGIE DI DIFESA DEL RISPARMIO E DEL PATRIMONIO Non so se avete mai sentito parlare della MATTANZA. Nella tradizione... Leggere il seguito

    Da  Vincitorievinti
    ECONOMIA, POLITICA ITALIA, SOCIETÀ
  • Cinema, la recensione di “Youth – La giovinezza”

    (Recensione di Alice Grisa per “storiadeifilm.it“) – “Youth – La giovinezza” è un film di Paolo Sorrentino, con Michael Caine, Harvey Keitel, Rachel Weisz,... Leggere il seguito

    Da  Stivalepensante
    SOCIETÀ