Magazine Cultura

Last night she said: "Oh, baby, I feel so down. Oh it turns me off, when I feel left out"

Creato il 04 marzo 2011 da Cannibal Kid
Last night she said: Last Night(USA, Francia 2010)Regia: Massy TadjedinCast: Keira Knightley, Sam Worthington, Guillaume Canet, Eva Mendes, Griffin Dunne, Stephanie Romanov, Anson MountGenere: coppie scoppiateSe ti piace guarda anche: Closer, London, Blue Valentine
Trama semiseriaKeira Knightley e Sam Worthington sono la giovane coppia sposata protagonista del film. Perché Keira si mette insieme all’Avatar umano (o più o meno umano)? Non lo so, me lo sto chiedendo ancora pure io, ma quando lui finalmente si leva dalle palle per un viaggio di lavoro insieme alla collega Eva Mendes, una gran puta, Keira si rivede con l’ex francese Guillaume Canet. Esatto, una coppia alle prese con due tentazioni esterne al loro matrimonio: chi cederà? Lo scopriremo tutto in una notte.

Last night she said:

Fosse per loro sarebbe un piccolo gioiellino di film...

Recensione cannibaleLast Night è un film notturno, e questo lo capivate dal titolo anche senza la mia illuminante recensione, ma a parte questo è anche una di quelle pellicole tutte giocate sulla recitazione dei suoi pochi personaggi principali, in cui i dialoghi rivestono un ruolo fondamentale.Come siamo messi allora ad attori? Guardando questo film ho avuto una serie di conferme:
  • Keira Knightley è una grande, grandissima attrice
  • Sam Worthington ed Eva Mendes sono dei pessimi, pessimissimi attori
  • Keira Knightley nonostante sia più piatta e scheletrica di un ragazzino maschio del Biafra è dannatamente sexy
  • Eva Mendes non è dannatamente sexy come dicono e sembra la sorella maggiore di Belen Rodriguez, solo che recita anche peggio

Last night she said:

...peccato ci siano anche 'sti due storditi qua

Riguardo a Sam Worthington, l’Avatar umano è talmente poco espressivo che avrei preferito vedere in questo ruolo Steven Seagal (e io odio Steven Seagal quasi quanto odio Al Bano). Riguardo alla mentirosa Mendes chiamatemi razzista ma io non sopporto praticamente tutte le cose latino-americane (se solo sento due note di rumba o di salsa o di quelle cose lì comincio a incazzarmi) e quindi escuchame Eva ma anche tu rientri nella categoria, comprendes? Qualcuno sa poi spiegarmi perché è famosa? Il suo film più memorabile è Hitch e con ciò penso di aver detto tutto sulla sua brillante carriera.
Rientrando a parlare di Last Night, il confronto tra i due protagonisti Knightley/Worthington è impari: Keira riesce a cambiare espressione 3 o 4 volte nella stessa inquadratura, Sam nemmeno in un 1ora emmezza di film riesce a fare 1 espressione che sia 1. Che poi non ho nulla di particolare contro Sam Worthington: è un bel ragazzo, per carità, e come modello potrebbe anche fare la sua figura, ma come attore non c’è. Non esiste proprio. La Sfinge riesce ad esprimere una gamma di emozioni più vasta di lui.Per fortuna allora che quando calano le tenebre Keira lascia la faccia catatonica di Sam e si incontra con Guillaume Canet, ottimo attore e regista francese visto nel delizioso Amami se hai coraggio dove ha conosciuto Marion Cotillard e i due adesso stanno aspettando un bambino (parentesi gossip aperta e chiusa).Da una parte abbiamo quindi la storia molto interessante Knightley/Canet, dall’altra quello zero gusto Worthington/Mendes: la disparità si palesa quando la regista impietosa si ostina a fare primi piani su questi ultimi e la situazione diventa disarmante.
Last night she said:
Dicevamo dunque che per un film del genere gli attori rivestono un ruolo fondamentale e in questo caso 2 su 4 fanno il loro lavoro. Stesso discorso per i dialoghi: per lo più sono banalotti ma ogni tanto si accendono con qualche fiammata interessante. Per il resto non si segnala certo una colonna sonora pianistica anonima e un montaggio che io con Premiere lo so fare (quasi) meglio.Visto che la notte volge al termine, concludo dicendo che il film si fa guardare con interesse, con la curiosità di scoprire chi dei due cadrà in tentazione e se la coppia scoppierà. Soprattutto però è un film che va visto per la performance di Keira Knightley, davvero strepitosa e in grado di accendere la luce in un film di routine. A questo punto l’aspetto solo alla prova del fuoco con un ruolo bello estremo: come allenamento questi filmetti vanno anche bene, ma ora mi sembra pronta per il grande salto e la trasformazione in uno splendido cigno nero.(voto 6+)

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • New & Live ! Oh No Oh My,Joan As Police Woman

    Live My,Joan Police Woman

    "People Problems" è il secondo album della band indie/pop-rock Oh No Oh My con base a Austin(Texas).Pochi giorni fa erano in Italia per 4 date nei club mentre l... Leggere il seguito

    Da  Lesto82
    CULTURA, MUSICA
  • Oh mi pôvra dôna…

    pôvra dôna…

    E poi si finisce per essere accusati di passatismo. Ma la colpa non è tutta nostra. C’entra poco il rincoglionimento senile, il fatto che dopo i quaranta tutto... Leggere il seguito

    Da  Pim
    CULTURA
  • oh bondage up yours!

    bondage yours!

    Con la scomparsa di Poly Styrene se ne va un altro pezzo della mia giovinezza, una delle cantanti più bizzarre e personali della scena punk rock londinese. Leggere il seguito

    Da  Tvaddict
    CULTURA, MUSICA
  • Anthony Moman. Oh my God!

    Anthony Moman. God!

    18/07/2011Anthony Moman. Oh my God! Al Lu.C.C.A. Lounge e Underground in Via della Fratta, 36 Lucca è stata ufficialmente inaugurata l’originale mostra... Leggere il seguito

    Da  Tizfrat65
    CULTURA
  • Oh, Fedora!

    Fedora!

    Oggi ho trascorso il pomeriggio con Fedora. A installare Fedora, intendo.Vedete, il mondo Linux è talmente libero che consente di passare da un sistema operativ... Leggere il seguito

    Da  Lucas
    CULTURA, SOCIETÀ
  • Oh voi che avete morti

    Oh , voi voi che avete morti seppelliti sotto l’erba verde - all’ingiù, verso lo sconvolto fondo ( dentro la terra, dentro la terra, dove è buio…) Questo fu,... Leggere il seguito

    Da  Viadellebelledonne
    CULTURA, LIBRI
  • Oh toh .. il fango

    I finiani di FLI non accettano che escano i dossier sui giornali del cavaliere (oggi Libero mette in copertina un Fini nudo), i quali continuano ad occuparsi... Leggere il seguito

    Da  Funicelli
    SOCIETÀ