Magazine Arte

Laura Giardino a Pietrasanta alla Gestalt

Creato il 07 luglio 2011 da Roberto Milani
Ho di recente pubblicato la notizia della sua partecipazione alla prossima edizione del Cairo che eccomi di nuovo qui a scrivere di Laura Giardino. Ora l'occasione è ghiotta, una personale a Pietrasanta curata da Alberto Mattia Martini... da non perdere!
Laura Giardino a Pietrasanta alla GestaltSTILLS
mostra personale di Laura Giardino
a cura di Alberto Mattia Martini

Gestalt Gallery
via S.Stagi, 28Pietrasanta, Italyda sabato 16 luglio al 18 agosto
Gestalt Gallery è lieta di presentare ‘Stills’, la mostra personale di Laura Giardino che si terrà dal 16 luglio al 18 agosto.
Le quindici tele esposte nei locali della galleria saranno paradigma dell’ultimo percorso figurativo intrapreso dall’artista in quello che Alberto Mattia Martini, curatore della mostra, definisce un susseguirsi di “piani sequenza apparentemente tratti da film noir”.
La Giardino, artista polisemica, si afferma sul panorama internazionale grazie alla capacità originale d’investigazione che si muove attraverso il recupero di materiale cartaceo e multimediale; la costante ricerca portata avanti dall’artista rielabora poi le sorgenti verso qualcosa di indeterminato, spingendo i personaggi delle tele e la mise en scène stessa a una logica surreale quasi autarchica.
Ironia e ambiguità pervadono le “visioni immobili, volutamente prive di narrazione, bloccate e sospese per sempre”: “figure spesso eccentriche e misteriose ci consentono di entrare in contatto con l’imprevedibile, la magia dell’improvvisazione e della libera espressione così tipiche della Nouvelle Vague.”
La scelta dei personaggi e quindi delle storie che da lì a poco andranno a comporre l’opera sono mediate da un mondo che potremmo in parte definire vintage, e che l’artista milanese recupera dalla fotografia, dal cinema e dalla continua e quasi compulsiva riproduzione di fotocopie.
L’atmosfera desolante, quasi torbida, generata dalla costruzione di scenari volutamente scarni si contrappone all’irruenza bloccata e provocatoria delle figure femminili, di un erotismo tormentato sì, ma mai passivo.
In occasione dell’inaugurazione sarà presentato il catalogo della mostra, con testo critico di Alberto Mattia Martini.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Il Giardino della Minerva

    Giardino della Minerva

    Bisogna armarsi di santa pazienza e di un paio di scarpe comode per raggiungere via Ferrante Sanseverino, all’interno del quartiere che, nella Salerno medievale... Leggere il seguito

    Da  Senziaguarna
    ARTE, CULTURA, ITALIA, STORIA E FILOSOFIA, VIAGGI
  • Il giardino del mago

    giardino mago

    Ho chiesto a Giulia Tesoro di disegnare la copertina di questo libro e di dargli un titolo. È così che nascono molti dei progetti di Rivoluzione Creativa, la... Leggere il seguito

    Da  Willoworld
    CULTURA
  • Il giardino dei ciliegi

    giardino ciliegi

    Penso che potrei vivere in tutte le città del mondo e penso che esistano un'infinità di città più belle -anzi alcune molto molto molto più belle- di Milano, lo... Leggere il seguito

    Da  Monique
    CULTURA
  • Chi ride in giardino?

    ride giardino?

    di Annalisa Strada – ill. Agnese Baruzzi Edizioni Arka – pag.32 – e.12,40 Grazie agli straordinari collage di ritagli e merletti di Agnese Baruzzi, Annalisa... Leggere il seguito

    Da  Centostorie
    CULTURA, LETTERATURA PER RAGAZZI, LIBRI
  • Pietrasanta citta´degli artisti

    Pietrasanta citta´degli artisti

    Uno degli sbagli piu´grandi che si puo´fare andando in Versilia e´fermarsi sulla costa.Nel vicino entroterra si possono trovare infatti delle vere... Leggere il seguito

    Da  Mery12
    CULTURA, FOTOGRAFIA, LIFESTYLE
  • Il Giardino delle storie

    Giardino delle storie

    Vittorio Giardino è da tutti riconosciuto come uno dei grandi maestri del fumetto italiano. Nelle sue opere l’avventura è sinonimo di spy story, noir, hard... Leggere il seguito

    Da  Lospaziobianco.it
    CULTURA, FUMETTI, LIBRI
  • Laura Nardi

    Laura Nardi

    da Graffi, Albatros, 2011. Ritorno Non è argento ma madre di una cultura senza limiti di età e di religione. Diritti e doveri dispersi sull’asfalto,... Leggere il seguito

    Da  Fabry2010
    CULTURA

Dossier Paperblog

Magazines