Magazine Italiani nel Mondo

Lavorare da Zara a Londra.

Creato il 29 maggio 2014 da Noiduenelmondo

vest.

Questo post mi è stato chiesto e richiesto all’infinito ed ora, è arrrivato il momento fatidico del racconto di come sono riuscita a trovare lavoro da Zara a Londra.

Zara fa parte del gruppo Spagnolo Inditex che comprende anche altri brand quali Berska, Stradivarius, Pull&Bear, Massimo Dutti, Oysho.

So che la maggior parte delle persone che come me amano la moda e sono fashion addicted, sarebbero disposte a tutto ( sto un pò esagerando ), pur di entrare in Zara.

E allora, come caspita si fa ?

Io posso  riferirivi soltanto di come funziona qui a Londra, in Italia non ho mai provato.

Normalmente, si fa un’application attraverso il loro sito  inditex  inviando il curriculum per la posizione di interesse.

Quello che ho fatto io invece, è stato andare a portare il curriculum non in uno dei negozi, ma direttamente in head office.

A Londra gli uffici della Inditex si trovano in Regent Street alta, direzione Piccadilly Circus, esattamente di fianco al negozio flagship di Zara.

Qui racconto solamente come si svolge la selezione; la mia esperienza in Zara ve la racconterò in un altro post.

Una volta arrivati in head office, dovete firmare (entrata e uscita) alla reception del piano terra dove c’è il ”security guy” dell’ edificio.  Lui vi manderà poi al 2′ piano dove c’è l’ufficio recruitment.

Varcata la soglia dell’ufficio recruitment, se siete fortunati troverete una mini-fila di una ventina di persone.

Qui avrete la possibilità di ammirare la notevole quantità di Italiani e ovviamente Spagnoli sognanti di diventare Zara‘s sales assistants che giungono ininterrottamente.

Quando il vostro momento arriva, la persona alla reception vi consegnerà l’application form, cioè una cartella con una marea di dati da compilare ( precedenti esperienze, studi, referenze e bla bla bla ) che voi cercherete di riempire in maniera molto veloce ( questo è il primo momento in cui tengono conto della vostra energy e speedness quindi mi raccomando ), e alla riconsegna vi domanderà perche vuoi lavorare da Zara , se hai vacanze prenotate e per quando, e vi rispedirà a casa dicendovi che vi ricontatterà il prima possibile se una posizione giusta per voi salta fuori.

La telefonata arriva spesso entro un paio di giorni se siete andati bene alla persona della reception, le posizioni  sono sempre aperte ( a Londra ) perchè il turnover è molto alto.

Il tanto sognato giorno del colloquio ( chiamato group assessment ), dove voi arriverete vestiti casual – vi prego no abito / tailleur – vi consiglio di  ritagliarvi almeno due ore del vostro tempo.

Le persone che porteranno avanti il tutto saranno due, una ‘condurrà’ e l’altra sarà seduta in un angolo a prendere appunti su tutto ciò che i suoi occhi noteranno.

Per essere notati, dovete ‘spiccare’ , cioè fare qualcosa di diverso da tutti gli altri. 

Alcuni consigli che voglio darvi :

1) quando venite accolti nella saletta, se entrate tra i primi andate e sedetevi direttamente nelle sedie centrali, le sedie sono disposte in semicerchio

2) quando vi consegnano l’ adesivo con il vostro nome da appiccicarvi addosso, possibilmente mettetelo non sopra il cuore come il 99,9% delle persone automaticamente fa, ma mettetelo altrove ( io l’avevo messo sopra la pancia, cosa subito colta dalla tizia degli appunti )

3) quando fanno delle domande, intervenite possibilmente per primi alzando la mano per prendere la parola

4) preparatevi a casa leggendo tutto ciò che riguarda l’azienda e il brand per cui fate il colloquio.

Le fasi sono queste:

1) presentazione di fronte al resto dei candidati. Non dimenticate di salutare prima di iniziare a parlare, e mettetevi in piedi !!

2) proiezione di un filmato sulla Inditex

3) domande sul filmato ( intervenite ) !

4) role play  ( vi dividono in gruppi di 3-4 persone e vi assegnano un compito da svolgere in gruppo ).

Se mostrate interesse, di possedere iniziativa, e passione per la moda, il gioco è fatto!

Good luck !!

Dancer.

NB:  ** io ora non lavoro più per Zara**

PS: chiedo venia per gli errori che troverete ma vado di corsa !

 


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Dossier Paperblog