Magazine Cultura

Le 3 migliori destinazioni per chi ama correre

Creato il 21 gennaio 2016 da Witzbalinka

Buff, com'è complicato è mantenersi in forma quando si è in vacanza! Ma se vi piace correre e avete pensato di visitare queste città, non dimenticate di mettere le scarpe da corsa in valigia. Venite a scoprire alcune delle migliori destinazioni per runner!

New York

Sono più di 50.000 gli atleti da ogni parte del mondo che ogni anno decidono di partecipare alla celeberrima maratona statunitense della Grande Mela. L'evento rispecchia l'amore per lo sport dei newyorchesi che si allenano durante tutto l'anno lungo le rive del fiume Hudson, a Central Park o sulla Kent Avenue.

Vista la grande affluenza, ogni anno vengono sorteggiati i posti per parteciparvi. Nel caso in cui non veniate selezionati, non disperate: la città offre un'infinità di corse durante tutto l'anno. Vi consigliamo di provare con la maratona di Brooklyn a novembre, che nonostante abbia alle spalle solo 5 edizioni, è già diventata un appuntamento da non perdere per molti runner newyorchesi.

Barcellona

Sarà per il clima mite della città o per gli innumerevoli posti dove poter andare a correre: fatto sta che Barcellona è la vera Mecca per chi ama correre. I luoghi più conosciuti sono il parco della Ciutadella, con ampie zone verdi, il lungomare, dall'Hotel Vela agli edifici del Forum e Collserola, famoso per chi preferisce correre in montagna.

Se ne avete l'opportunità, provate a venire in visita quando si tiene la corsa "el Corte Inglés", evento multitudinario che si tiene ogni anno a inizio aprile. Questo evento sportivo riunisce circa 70.000 corridori che gareggiano lungo 10,7 km; è la seconda gara più famosa al mondo per numero di partecipanti.

Vienna

Anche se la capitale austriaca non è la città con più runner al mondo, sembra che piano piano stiano aumentando gli adepti a questo sport. Le dimensioni della città, le numerosi aree verdi e soprattutto le sue strade, sorprendentemente ampie e spaziose, hanno convertito Vienna in un luogo ideale dove correre. Se avete voglia di gareggiare in questa città non vi perdete a inizio maggio "Wings For Life World Run Viena", un tre per uno per tutti i runner: è una delle gare più famose del paese, che passa lungo i luoghi più emblematici della capitale e i cui ricavati verranno devoluti in beneficienza per trovare un trattamento alle lesioni del midollo spinale.

Comentarios

comments


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Visita Lisbona attraverso le sue pasticcerie

    Visita Lisbona attraverso pasticcerie

    Visitare Lisbona è un piacere sia per gli occhi che per il palato. Un tour lungo la capitale portoghese diventerà sicuramente molto più appetibile accompagnato... Leggere il seguito

    Da  Witzbalinka
    CULTURA, VIAGGI
  • Parigi - Le Grand Colbert

    Parigi Grand Colbert

    Il film era carino ma, effettivamente, non tanto memorabile da restare indelebilmente impresso nella memoria, e così i proprietari del Grand Colbert hanno... Leggere il seguito

    Da  Dede Leoncedis
    CULTURA, VIAGGI
  • Gujarat 15: Le tribù del Rann

    Gujarat tribù Rann

    Girare per il Grande Rann è storia complicata e anche faticosa. I villaggi sono distribuiti su un territorio vastissimo e questo significa chilometri e... Leggere il seguito

    Da  Enricobo2
    CULTURA, VIAGGI
  • Le caste ieri e oggi

    Quando si parla di caste anche i più ignoranti pensano all’ India. Il termine casta significa “puro” e viene definito per nascita, per jati. Leggere il seguito

    Da  Sonianamaste
    ASIA, CULTURA, MONDO, VIAGGI
  • Le meraviglie del duemila

    meraviglie duemila

    Questo blog non è andato in vacanza, si è preso soltanto delle pause di respiro, a giorni alterni, nel mese di agosto. Il palinsesto estivo ha funzionato:... Leggere il seguito

    Da  Mcnab75
    CULTURA, LIBRI
  • Area camper Le Dimore di Marzo

    Una sosta tranquilla nel cuore del Salento, non in riva al mare ma nella tranquillità della campagna e supervisionata dai padroni di casa. Leggere il seguito

    Da  Catia D'Antoni
    DIARIO PERSONALE, VIAGGI