Magazine Tecnologia

Le app da avere [2 parte]: Dropbox

Creato il 15 giugno 2011 da Melemorsicate @melemorsicate

Le app da avere [2 parte]: DropboxApprofondisco l’argomento dropbox, app molto attuale dato che gran parte dei servizi che offrirà Apple con iCloud vengono offerti gratuitamente già da qualche anno da Dropbox.L’applicazione è multipiattaforma: è compatibile con tutti gli iDevice, Android, Blackberry, Windows, Mac OSX, etc.Si tratta di uno spazio di archiviazione su server remoto (2 gb tanto per iniziare) su cui si possono archiviare tutti i file che vogliamo e a cui si può accedere da ogni dispositivo su cui abbiamo fatto il login con i nostri dati, sia da app che collegandosi con il  browser al sito www.dropbox.com/  .Numerose app di iPhone (ES: quick office e la maggior parte delle applicazioni che gestiscono i download dei file) permettono di salvare i file creati/modificati direttamente sullo spazio condiviso, e, viceversa, dall’app di dropbox è possibile aprire/scaricare i file su altre applicazioni.Altra funzione molto comoda e che uso molto è la possibilità di condividere cartelle/file con altri utenti dropbox.Lo spazio di 2 gb iniziale è espandibile, sempre gratuitamente, fino a 8gb invitando altri amici ad utilizzarlo (250 mb ad account aperto), se questo non vi dovesse bastare è possibile acquistare spazio extra anche se i prezzi non sono molto concorrenziali 50 gb 99$/anno e 100 gb 199$/anno.
Ce la farà iCloud a soppiantare Dropbox?Le app da avere [2 parte]: Dropbox

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazine